ISSN 2039-1676

logo università Bocconi
logo università degli studi di Milano
con la collaborazione scientifica di

ISSN 2039-1676


25 febbraio 2019 |

La violazione dei diritti fondamentali nuoce alla ricerca della verità: la Corte di Strasburgo condanna l'Italia per il procedimento nei confronti di Amanda Knox

Nota a C. eur. dir. uomo, Sez. I, sent. 24 gennaio 2019, Knox c. Italia, ric. 76577/13

Contributo pubblicato nel Fascicolo 2/2019

Il contributo è stato sottoposto in forma anonima, con esito favorevole, alla valutazione di un revisore esperto.

Per leggere il testo della sentenza della Corte EDU in lingua italiana, con traduzione a cura del Ministero della Giustizia, clicca qui.

 

SOMMARIO: 1. Introduzione. – 2. La violazione dell’art. 3 CEDU sotto il profilo procedurale. – 3. La violazione derivante dalla mancata assistenza di un difensore. – 4. La mancata assistenza di un interprete preparato e imparziale. – 5. È possibile la riapertura del procedimento tramite la revisione europea?