ISSN 2039-1676

logo università Bocconi
logo università degli studi di Milano
con la collaborazione scientifica di

ISSN 2039-1676


9 ottobre 2018 |

La riassunzione delle prove dichiarative e la riforma della decisione in appello

Il contributo costituisce la trascrizione, con limitate modifiche e l'aggiunta delle note, della relazione svolta al Convegno dell’Associazione tra gli Studiosi del Processo Penale a Roma del 6 luglio 2018.

 

SOMMARIO: 1. Premessa. – 2. La ricerca della verità e il giudizio d’appello. – 3. Nuovo giudizio e ritorno al gravame puro. – 4. Empirismo e razionalismo. – 5. La prova e il giudizio. – 6. Contro l’immediatezza. – 7. La giurisprudenza di Strasburgo sull’immediatezza in appello. – 8. L’interpretazione conforme dell’art. 603, comma 3, c.p.p. – 9. La scelta della riforma Orlando. – 10. Presunzione di innocenza, ragionevole dubbio e immediatezza. – 11. La disparità di trattamento. – 12. Il vaglio di ammissibilità. – 13. I limiti ai poteri istruttori ex officio del giudice d’appello. – 14. I limiti ai poteri cognitivi del giudice di appello. – 15. Il rito abbreviato. 16. Il proscioglimento ex actis.