ISSN 2039-1676


ISSN 2039-1676


31 maggio 2018 |

Lotta alla criminalità nel cyberspazio: la Commissione presenta due proposte per facilitare la circolazione delle prove elettroniche nei processi penali

Contributo pubblicato nel Fascicolo 5/2018

Il contributo è stato sottoposto in forma anonima, con esito favorevole, alla valutazione di un revisore esperto.

 

Abstract.Il testo analizza le genesi e i contenuti di due importanti proposte normative, recentemente presentate – dopo un lungo periodo di gestazione – dalla Commissione europea, al fine di rendere più efficiente la circolazione delle prove elettroniche nei procedimenti penali all’interno dello spazio di libertà, sicurezza e giustizia.

SOMMARIO: 1. Prodromi. – 2. Le ragioni dell’intervento dell’Unione. – 3. La proposta di Regolamento UE sull’ordine di produzione e di conservazione europeo delle prove elettroniche. – 3.1. Capo I: oggetto, definizioni e ambito di applicazione. – 3.2. Capo II: condizioni di operatività e funzionamento delle misure. – 3.3. Le restanti disposizioni della proposta di Regolamento: sanzioni, rimedi e previsioni finali. – 4. La proposta di Direttiva sulla nomina dei rappresentati legali per finalità legate alla raccolta delle prove nei procedimenti penali. – 5. Riflessioni di sintesi.