ISSN 2039-1676


ISSN 2039-1676


16 novembre 2017 |

La prescrizione del reato: quali rapporti tra diritto e tempo in Germania, in Austria e, di recente, in Italia?

Contributo pubblicato nel Fascicolo 11/2017

Il presente contributo è stato sottoposto in forma anonima, con esito favorevole, alla valutazione di un revisore esperto.

 

Abstract. Il presente contributo si sofferma sulla disciplina relativa alla prescrizione del reato in Germania e in Austria. Dopo un esame delle singole norme prescrizionali, particolare attenzione è prestata all’argomento, assai dibattuto, della natura giuridica della prescrizione nonché al diverso inquadramento giuridico dei suoi effetti. Le differenze d’impostazione riscontrabili nelle discipline dei due paesi, come pure peraltro taluni emblematici punti in comune, dimostrano quanto la prescrizione sia, per la molteplicità degli interessi sostanziali e processuali in gioco, un istituto giuridico fortemente condizionato dalla tradizione e dalla sistematica giuridica penale e processuale penale di ciascun ordinamento giuridico. Prendendo spunto da questo confronto con l’esperienza giuridica tedesca e austriaca, si passa infine ad un sintetico commento della recente riforma italiana, avendo particolare considerazione, in tale sede, per le norme apparentemente ispirate da concetti familiari al regime tedesco ed austriaco.

 

SOMMARIO: 1. Introduzione. – 2. La prescrizione in Germania. – 2.1. Considerazioni generali. – 2.2.1. I tratti essenziali della disciplina prescrizionale di base (§§ 78 e 78a StGB). – 2.2.2. La sospensione della prescrizione del reato (§ 78b StGB). – 2.2.2.1. La sospensione iniziale del decorso della prescrizione per finalità di tutela della vittima (Anlaufhemmung, § 78b, co. 1, n. 1 StGB). – 2.2.2.2. La sospensione finale della prescrizione ovvero un dies ad quem “anticipato al momento della pronuncia della sentenza di primo grado” (Ablaufhemmung, § 78b, co. 3 StGB). – 2.2.2.3. La sospensione della continuazione del corso della prescrizione in casi di particolare complessità (Fortlaufhemmung, § 78b, co. 4 StGB). – 2.2.3. L’interruzione della prescrizione del reato (§ 78c StGB). – 2.3. La natura giuridica della prescrizione. – 2.3.1. L’indirizzo processuale puro. – 2.3.2. L’indirizzo sostanziale puro. – 2.3.3. L’indirizzo misto sostanziale-processuale. – 3. La prescrizione del reato in Austria. – 3.1. Considerazioni generali. – 3.2. Il quadro normativo. – 4. Considerazioni comparatistiche. – 5. La recente riforma della prescrizione in Italia: un commento.