ISSN 2039-1676

logo università Bocconi
logo università degli studi di Milano
con la collaborazione scientifica di

ISSN 2039-1676


15 maggio 2017 |

Probabilité et procès pénal à l’époque de la preuve ADN

Contributo pubblicato nella Rivista Trimestrale 3/2017

Texte – avec addition de notes – de la Conférence tenue à l’Université de Lausanne, École des sciences criminelles, le 10 novembre 2016.

 

Abstract. Il rapporto tra teoria della probabilità e diritto delle prove penali affonda le proprie radici nella storia della giustizia penale. Il dibattito scientifico degli ultimi decenni ha tuttavia messo a fuoco la necessità di un maggiore approfondimento di questa stretta relazione, soprattutto in chiave di irrobustimento della razionalità del giudice moderno. L’irrompere della prova del Dna nelle aule di giustizia pone oggi nuovi interrogativi e induce a guardare con occhi meno scettici le recenti elaborazioni in materia di logica della probabilità e dogmatica del processo.

 

SOMMAIRE: 1. Preuve pénale et probabilité. – 2. Une sorte de tabou? – 3. La preuve génétique. – 3.1. Un élément décisif sauveur de l’innocent. – 3.2.  Le Adn dans un contexte de type probabiliste. – 4. Déshumanisation de la justice ou transparence de la façon de rendre une décision?