ISSN 2039-1676

logo università Bocconi
logo università degli studi di Milano
con la collaborazione scientifica di

ISSN 2039-1676


30 marzo 2017

La Relazione dell'Ufficio del Massimario in materia di ne bis in idem

Relazione di orientamento dell'Ufficio del Massimario penale della Corte di Cassazione, n. 26/2017

Segnaliamo ai nostri lettori che sul sito della Corte di cassazione può leggersi la relazione orientativa dell'Ufficio del Massimario n. 26/2017, intitolata “Ne bis in idem. Percorsi interpretativi e recenti approdi della giurisprudenza nazionale ed europea”.

Per leggere la relazione a cura del consigliere Matilde Brancaccio, di cui si riporta di seguito il sommario, clicca sopra su "visualizza allegato".

 

SOMMARIO: 1. Premessa. - 2. Il ne bis in idem: caratteri ed evoluzione di un principio fondamentale. – 3. Lo stato della giurisprudenza di legittimità sul ne bis in idem. - 3.1. …Segue: la giurisprudenza di merito. - 4. La sentenza della Grande Camera A e B c. Norvegiarevirement o evoluzione? – 5. La centralità del concetto di idem factum nella giurisprudenza interna ed europea e la recente pronuncia della Corte costituzionale n. 200 del 2016.