ISSN 2039-1676

logo università Bocconi
logo università degli studi di Milano
con la collaborazione scientifica di

ISSN 2039-1676


7 marzo 2017 |

Può un uomo cagionare un’epidemia da virus HIV?

La prospettiva manzoniana (e manziniana) di una recente decisione (nota a G.U.P. Roma, decreto 14 novembre 2016, Giud. Battistini)

Contributo pubblicato nel Fascicolo 3/2017

Il presente contributo è stato sottoposto in forma anonima, con esito favorevole, alla valutazione di un revisore esperto.

 

Per leggere il testo del decreto di rinvio a giudizio qui in esame, clicca qui.

 

Abstract. Il presente contributo analizza il caso di un rinvio a giudizio, per il delitto di epidemia, di un soggetto accusato di aver trasmesso a più persone il virus HIV e di averne esposte altre al rischio di contrarlo.

Posto che tale decisione rappresenta un unicum nel panorama nazionale, l’articolo si propone di ricostruire la consolidata lettura del delitto in questione adottata da dottrina e giurisprudenza, per comprendere se quest’ultimo decreto possa comunque ritenersi in linea con l’interpretazione vigente o, al contrario, possa eventualmente ritenersi prodromico ad un cosiddetto revirement giurisprudenziale.

 

SOMMARIO: 1. Introduzione. – 1.1. Analogie e differenze intercorrenti tra il caso oggetto del decreto in commento e altri casi di responsabilità penale per la trasmissione del virus HIV frutto di antecedenti sentenze. – 2. Delitto di epidemia e riscontri giurisprudenziali. – 2.1. Epidemia e casi di infezione da salmonella. – 2.2. Epidemia e casi di infezione da emoderivati. – 3. Delitto di epidemia applicato al caso in commento.