ISSN 2039-1676

logo università Bocconi
logo università degli studi di Milano
con la collaborazione scientifica di

ISSN 2039-1676


17 ottobre 2016 |

L’individuazione dei parametri costituzionali ed il controllo sulla non manifesta infondatezza della questione

Riceviamo e volentieri pubblichiamo questo contributo di un autorevole collega costituzionalista su un profilo di giustizia costituzionale - quello della individuazione del parametro del giudizio di costituzionalità da parte del giudice  a quo - destinato inevitabilmente a complicarsi allorché vengano in gioco norme interposte, come le fonti sovranazionali richiamate dall'art. 117 co. 1 Cost., sempre più rilevanti anche nella materia penale.

 

SOMMARIO: 1. Premessa. – 2. Sulla “sufficiente determinazione del parametro”. – 3. La dilatazione della nozione di parametro nella giurisprudenza costituzionale: le norme interposte come affermazione del principio di unità del controllo sulle leggi. – 3.1. Segue: assimilazione delle norme interposte ai termini della questione e loro differenziazione dai profili. Delimitazione delle norme interposte ai soli casi di diretta connessione con parametri costituzionali. – 3.2. Segue: i princìpi supremi.