ISSN 2039-1676

logo università Bocconi
logo università degli studi di Milano
con la collaborazione scientifica di

ISSN 2039-1676


31 marzo 2016

Per le Sezioni Unite l'intervenuta ed erroneamente non dichiarata prescrizione costituisce motivo consentito ai sensi dell'art. 606 c.1 l. b) c.p.p.

Cass., Sez. Un., sent. 17 dicembre 2015 n. 12602/16, Pres. Santacroce, Rel. Milo, ric. Ricci

Cliccando su download documento può leggersi la pronuncia delle Sezioni Unite che stabilisce il seguente principio di diritto:

"E' ammissibile il ricorso per cassazione con cui si deduce, anche con unico motivo, l'intervenuta estinzione del reato per prescrizione maturata prima della sentenza impugnata ed erroneamente non dichiarata dal giudice di merito, integrando tale doglianza un motivo consentito ai sensi dell'art. 606, co. 1, l. b) c.p.p.".