ISSN 2039-1676


ISSN 2039-1676


11 marzo 2016

Infondata la questione di legittimità costituzionale dell'art. 75 d.P.R. 309/90 nella parte in cui non annovera la coltivazione per uso personale tra le condotte passibili di mera sanzione amministrativa

Comunicato dell'Ufficio Stampa della Corte costituzionale, 9 marzo 2016

 

Segnaliamo ai lettori che la Corte Costituzionale ha dichiarato non fondata la questione di legittimità costituzionale, sollevata dalla Corte d'appello di Brescia, relativa all'art. 75 d.P.R. 309/1990, nella parte in cui esclude dalle condotte suscettibili di sola sanzione amministrativa la coltivazione di piante di cannabis per uso personale (per leggere l'ordinanza, pubblicata su questa Rivista con nota di L. Romano, clicca qui).

Per leggere il relativo comunicato stampa, pubblicato sul sito della Corte costituzionale, clicca qui.