ISSN 2039-1676


ISSN 2039-1676


22 giugno 2015 |

Due approcci opposti sui rapporti fra Costituzione e CEDU in materia penale. Questioni lasciate aperte da Corte cost. n. 49/2015

Il contributo è ora pubblicato nel n. 2/2015 della nostra Rivista trimestrale. Clicca qui per accedervi.

 

Siamo lieti di ospitare il nuovo autorevole intervento di Domenico Pulitanò sulla sentenza n. 49, sulla quale si è acceso un acceso dibattito, anche sulle pagine della nostra Rivista (si vedano le note, elencate nella colonna a destra, di Viganò, Bignami, Ruggeri, Manes, Martinico, Di Giovine).

 

Per leggere la sentenza, preceduta dall'elenco delle note che sinora sono state pubblicate on line, rinviamo come al solito alla pagina relativa di ConsultaOnLIne (clicca qui per accedervi).

 

SOMMARIO: 1. Il campo di problemi. - 2. L'approccio in malam partem della Corte di Cassazione. - 3. La questione della confisca senza condanna. - 4. Una riflessione sul rapporto fra Costituzione e Convenzione EDU.