ISSN 2039-1676

logo università Bocconi
logo università degli studi di Milano
con la collaborazione scientifica di

ISSN 2039-1676


25 maggio 2015 |

DASPO e problemi di costituzionalità 

Abstract. Dopo avere illustrato il DASPO nei suoi contenuti, nella sua struttura e nella sua evoluzione normativa, culminata nel decreto legge 119 del 2014 e nella legge di conversione n. 146/2014, gli Autori esaminano le criticità dell'istituto, con particolare attenzione ai dubbi di legittimità costituzionale espressi da più parti sia nei confronti del DASPO in quanto misura di prevenzione atipica, sia con riferimento alle peculiarità procedurali che lo caratterizzano, sia infine con riguardo ad alcuni istituti ad esso strettamente collegati, compresi quelli di più recente introduzione.

 

SOMMARIO: 1. Introduzione: il DASPO e l'attuale disciplina. - 2. Le conseguenze della violazione delle prescrizioni contenute nel DASPO. - 3. L'arresto in flagranza e l'arresto differito. - 4. L'evoluzione normativa del DASPO e le novità del 2014. - 5. Problemi di legittimità costituzionale. - 5.1. Applicazione delle prescrizioni connesse al DASPO senza preventivo accertamento di un reato. - 5.2. Immediata esecutività del divieto di partecipare a manifestazioni sportive in caso di condanna per violazione al DASPO. - 5.3. Il procedimento di convalida. - 5.4. L'arresto in flagranza differita. - 5.5. L'arresto in flagranza differita in caso di esibizione di striscioni razzisti. - 5.6. Il DASPO di gruppo. - 5.7. Il DASPO del recidivo. - 6. Il DASPO nella giurisprudenza costituzionale: punti chiari, aspetti controversi e zone d'ombra.