ISSN 2039-1676

logo università Bocconi
logo università degli studi di Milano
con la collaborazione scientifica di

ISSN 2039-1676


24 aprile 2015

Le Sezioni unite sull'impugnazione della parte civile in caso di estinzione del reato per condotte riparatorie

Cass., Sez. Un., u.p. 23 aprile 2015, Pres. Santacroce, Rel. Diotallevi, Ric. P.c. Todero in c. Sbaiz (informazione provvisoria)

Il servizio novità della Corte Suprema di cassazione comunica che, in esito alla pubblica udienza del 23 aprile 2015, le Sezioni unite hanno affrontato la seguente questione:

« Se, in tema di reati di competenza del giudice di pace, sussiste l'interesse della parte civile ad impugnare, anche ai soli effetti civili, la sentenza dichiarativa dell'estinzione del reato, conseguente a condotte riparatorie, prevista dall'art. 35 d.lgs. n. 274 del 2000 ».

Secondo l'informazione provvisoria diffusa dalla Suprema Corte, al quesito è stata data le seguente soluzione: «Negativa».

La deliberazione è stata assunta sulle conformi conclusioni del Procuratore generale.

Per scaricare in formato PDF l'ordinanza n. 2291 del 2015, con la quale la V sezione penale della Corte aveva rimesso la questione alle Sezioni unite, cliccare sulla icona sottostante.

Pubblicheremo la motivazione della sentenza delle Sezioni unite immediatamente dopo il relativo deposito. (G.L.)