ISSN 2039-1676


ISSN 2039-1676


7 dicembre 2014 |

Comunicato congiunto dell'editore e del direttore

 

Nei giorni scorsi la nostra Rivista ha pubblicato un parere pro veritate sottoscritto dal Presidente Emerito della Corte costituzionale, Prof. Giovanni Maria Flick, nel quale si sostiene tra l'altro la tesi dell'illegittimità costituzionale dell'art. 434 c.p. in materia di disastro ambientale.

In esito tuttavia a una più approfondita riflessione, maturata anche in seguito ai rilievi critici pervenuti da alcuni lettori, l'editore e la direzione nel suo complesso sono pervenuti alla conclusione, da tutti condivisa, della necessità di attenersi in modo rigoroso alla policy editoriale, sempre seguita sinora, di non pubblicare atti o documenti redatti in favore o comunque su incarico di una parte processuale. Una policy, del resto, essenziale a mantenere credibilità e autorevolezza scientifica - che presuppongono assoluta indipendenza da ogni interesse di parte - all'intero nostro lavoro

Conseguentemente, il parere in questione sarà messo off line. Ci scusiamo con il Presidente Flick, augurandoci di potere ospitare in futuro nuovi suoi contributi in un diverso formato, e ci scusiamo altresì con i lettori per questo spiacevole inconveniente.