ISSN 2039-1676

logo università Bocconi
logo università degli studi di Milano
con la collaborazione scientifica di

ISSN 2039-1676


28 novembre 2014

Stupefacenti: la Cassazione si pronuncia sulla rideterminazione della pena in executivis in caso di patteggiamento (informazione provvisoria)

Cass. pen, Sez. I, 25.11.2014, n. 3342, Pres. Chieffi, Rel. Locatelli 

Diamo notizia dell'avvenuta decisione, da parte della prima sezione della Cassazione, della seguente questione:

se per effetto della sentenza n. 32/2014 della Corte costituzionale, in presenza di una sentenza di 'patteggiamento' in materia di stupefacenti riguardanti le cosiddette 'droghe leggere', il giudice dell'esecuzione possa procedere alla rideterminazione della pena applicata secondo i parametri edittali previsti dalla normativa dichiarata incostituzionale.

Al quesito è stata data soluzione positiva, precisandosi che:

nel caso di specie questa Corte ha annullato senza rinvio l'ordinanza del giudice dell'esecuzione limitatamente alla entità della pena, rideterminandola secondo un criterio di proporzionalità tenuto conto dei mutati parametri edittali e aggiungendo al nuovo minimo di pena la stessa percentuale di aumento di pena che era stato applicato dal giudice della cognizione.

Pubblicheremo   la sentenza non appena sarà depositata.