ISSN 2039-1676


ISSN 2039-1676


17 dicembre 2010 |

Cass., Sez. un., camera di consiglio del 16 dicembre 2010, Pres. Lupo, Rel. Cortese, ric. N.M.T.

Sulle interferenze tra procedimenti cautelari in fasi diverse e sulle conseguenti preclusioni

Nella camera di consiglio del 16 dicembre 2010, le Sezioni unite hanno affrontato il quesito se il pubblico ministero, dopo l’annullamento con rinvio della decisione del tribunale del riesame di revoca della misura cautelare, abbia il potere di richiedere nuovamente l’emissione di misura cautelare nei confronti dello stesso soggetto, per i medesimi fatti, sulla base di nuovi elementi prospettabili anche nel giudizio di rinvio.
 
L’ordinanza di rimessione della Prima sezione penale, deliberata l’11 novembre scorso, è già stata pubblicata in questa Rivista, con brevi note di commento.
 
Al quesito sottopostole, la Corte ha risposto affermativamente.
 
Il provvedimento sarà allegato dopo il relativo deposito.