ISSN 2039-1676


ISSN 2039-1676


25 novembre 2013 |

Terremoto dell'Aquila e responsabilità  penale. Nesso causale ed addebito di colpa nella sentenza 'Grandi Rischi'

Nota a Trib. Aquila, 22 ottobre 2012, n. 380, giud. Billi, imp. Barberi e a.

Il presente contributo è ora pubblicato nel n. 1/2014 della nostra Rivista trimestraleClicca qui per accedervi.

Clicca qui, per accedere al testo della sentenza in commento, già pubblicata su questa Rivista.

 

Sommario: 1. La vicenda sottoposta al giudizio del Tribunale dell'Aquila. - 2. La logica del capo di imputazione. - 3. Peculiarità del legame eziologico nel caso di specie: un nesso di causalità "psichica". - 3.1. Rapporti fra causalità psichica e idea di autodeterminazione. - 3.2. Una prova strutturalmente indiziaria: le difficoltà di accertamento di un nesso psicologico. - 4. Accertamento dell'elemento soggettivo. - 4.1. Le affermazioni degli imputati hanno violato gli obblighi in materia di previsione, prevenzione ed analisi del rischio normativamente posti in capo alla Commissione Grandi Rischi? - 4.2. Le affermazioni degli imputati hanno violato un generico obbligo di prudenza nella comunicazione con la popolazione? - 4.3. Considerazioni conclusive.