ISSN 2039-1676


ISSN 2039-1676


24 ottobre 2013 |

Le politiche penali dell'immigrazione in Spagna. Spunti per una riflessione comparata

 

SOMMARIO: 1. Introduzione. - 2. Il reato di favoreggiamento dell'immigrazione irregolare (art. 318-bis CP sp.). - 2.1. Sulla mancata previsione di una «scriminante umanitaria». - 2.2. Il quadro sanzionatorio e le circostanze aggravanti. - 2.3. Il bene giuridico tutelato. - 3. Brevi cenni sugli illeciti amministrativi in materia di immigrazione irregolare. - 4. La tratta di persone a fini di sfruttamento sessuale prima della riforma del 2010 (art. 188, comma 2, CP sp.). - 5. Il nuovo reato di tratta di persone (art. 177-bis CP sp.). - 5.1. Circostanze aggravanti e responsabilità penale delle persone giuridiche per il reato di tratta di persone. - 6. L'espulsione giudiziaria dei cittadini extracomunitari irregolari. - 7. L'espulsione amministrativa quale sanzione sostitutiva della multa. - 7.1. L'espulsione amministrativa quale sanzione sostitutiva del processo penale. - 8. Il divieto di reingresso nel territorio spagnolo a seguito dell'espulsione giudiziaria. - 9. Il divieto di reingresso nel territorio spagnolo a seguito dell'espulsione amministrativa. - 10. Il trattenimento nei centri di «internamento» per stranieri. - 11. Considerazioni finali.