ISSN 2039-1676


ISSN 2039-1676


3 giugno 2013 |

Cooperazione giudiziaria in materia penale e tutela dei diritti fondamentali nell'Unione Europea

Un commento alle sentenze Radu e Melloni della Corte di giustizia

Per accedere alla sentenza della Corte di giustizia UE 29 gennaio 2013, Radu, C-396/11, clicca qui.

Per accedere alla sentenza della Corte di giustizia UE 26 febbraio 2013, Melloni, C-399/11, clicca qui.

 

SOMMARIO: 1. Il Mandato di arresto europeo, terreno di scontro tra istanze di cooperazione giudiziaria ed esigenze di garanzia. - 2. Il caso Melloni e le decisioni pronunciate in absentia: il primato del diritto dell'Unione sulle garanzie costituzionali. - 3. Il caso Radu e il mandato eseguibile "a sorpresa": un'occasione mancata per chiarire le coordinate del sistema di tutela dei diritti. - 4. Considerazioni conclusive. La posizione della Corte di Giustizia e il ruolo della Carta e della Convenzione nella costruzione dello spazio di libertà, sicurezza e giustizia.