ISSN 2039-1676

logo università Bocconi
logo università degli studi di Milano
con la collaborazione scientifica di

ISSN 2039-1676


18 dicembre 2012 |

I diritti fondamentali dell'individuo come limite della prova nella fase di ricerca e in sede di assunzione

Relazione al convegno di studi organizzato da Diritto penale contemporaneo, Magistratura Democratica e la Camera Penale di Milano il 9 e 10 novembre 2012 presso l'Aula Magna del Palazzo di Giustizia di Milano su "Garanzia dei diritti fondamentali e processo penale"

Contributo pubblicato nella Rivista Trimestrale 3/2013

Il presente contributo è ora pubblicato anche nel n. 3/2013 della nostra Rivista trimestrale.

Per scaricare la relazione, clicca sotto su download documento.

 

La relazione qui pubblicata, ampliata e corredata di note, ha inaugurato la sessione mattutina di venerdì 9 novembre 2012 del convegno indicato in epigrafe (clicca qui per scaricare la locandina), presieduta dal Presidente emerito della Corte costituzionale e già ordinario di diritto costituzionale presso l'Università degli Studi di Milano prof. Valerio Onida. Alla successiva discussione, in forma di tavola rotonda, hanno partecipato l'Avv. Paolo Della Sala, il dott. Piero Gaeta - sostituto procuratore generale presso la Corte di cassazione - e il dott. Guglielmo Leo - magistrato e assistente di studio presso la Corte costituzionale, oltre che vice direttore della nostra Rivista -.

Per una sintetica presentazione del convegno, si veda l'editoriale pubblicato il 29 ottobre 2012 (Due anni di vita: un breve bilancio, e qualche prospettiva per il futuro, § 2), che compare ancora in basso al centro nella nostra home page.

La registrazione audio della sessione è scaricabile dal sito di Radio Radicale (clicca qui per accedervi).

Per scaricare la relazione introduttiva della seconda sessione della giornata di venerdì, a firma di Ennio Amodio (Il diritto di difesa tra equilibri formali ed equilibri sostanziali), clicca qui.

Per scaricare la relazione introduttiva della sessione di sabato mattina, a firma di Francesco Viganò (Riflessioni de lege lata e ferenda su prescrizione e tutela della ragionevole durata del processo), clicca qui.