ISSN 2039-1676


ISSN 2039-1676


7 settembre 2012 |

L'aggravante speciale del delitto di estorsione delle "più persone riunite": per le Sezioni unite è necessaria la contestuale presenza al momento della commissione del reato

Nota a Cass. pen., Sez. un., 29.3.2012 (dep. 5.6.2012), n. 21837, Pres. Lupo, Est. Marasca, ric. Alberti

Contributo pubblicato nella Rivista Trimestrale 3-4/2012

SOMMARIO: 1. Premessa. - 2. L'aggravante delle "più persone riunite" di cui all'art. 629, comma 3 c.p. nelle interpretazioni della giurisprudenza. - 3. L'orientamento 'oggettivo-letterale'. - 4. L'orientamento 'soggettivo-estensivo'. - 5. La soluzione della controversia interpretativa. - 5.1. Il criterio linguistico. - 5.2. Il criterio logico-sistematico. - 5.3. Il criterio teleologico.

 

Per accedere al testo della sentenza delle SS.UU. qui annotata, con un precedente commento di Giuseppe Amarelli, clicca qui.

Per accedere al testo dell'ordinanza di remissione alle SS. UU, con una nota di Giuseppe Amarelli, clicca qui.