ISSN 2039-1676


ISSN 2039-1676


Malaika Bianchi


Ricercatore confermato di Diritto penale nell'Università  degli Studi di Parma

Nel 2001 consegue la laurea in Giurisprudenza, con lode, presso l'Università degli Studi di Parma. Nel 2004 ottiene l'abilitazione alla professione di avvocato. Nel 2005 consegue il titolo di Dottore di Ricerca in Diritto penale. Nel 2007 è risultata vincitore al concorso per Ricercatore di diritto penale a tempo indeterminato, bandito dalla Facoltà di Giurisprudenza dell'Università degli Studi di Parma.

Dall'A.A. 2009/2010 e docente di "Legislazione penale minorile" nel Dipartimento di Giurisprudenza dell'Università degli Studi di Parma.

E' referente Erasmus e EACLE (European-American Consortium for Legal Education) per il Corso di Laurea in Giurisprudenza dell'Università degli Studi di Parma.

Ha svolto lunghi periodi di studio all'estero, in particolare presso il Max Planck Institute für ausländisches und internationales Strafrecht di Friburgo e presso la SOAS dell'Università di Londra. Ha partecipato, anche come relatore, a numerose conferenze in Italia e all'estero.

I principali temi di ricerca attengono alla tutela dei minori (autori e vittime di reato), reati contro la persona e diritto penale comparato.