ISSN 2039-1676


ISSN 2039-1676


Carlo Zocchetti


Epidemiologo

Nato a Gallarate (VA) il 11.5.1952, laureato in ingegneria elettronica il 12.6.1978 presso il Politecnico di Milano. Ha sviluppato la sua formazione su argomenti metodologici di epidemiologia e statistica sostanzialmente partecipando, oltre alla Scuola di Specializzazione presso l’Istituto di Biometria dell’Università di Milano, a diversi corsi internazionali di aggiornamento.
 
Da settembre 1978 ad aprile 1997 ha svolto attivita' di consulenza e ricerca su tematiche di epidemiologia occupazionale e dei tumori presso l'Istituto di Medicina del Lavoro dell'Universita' degli Studi di Milano.
 
Da maggio 1997 è dirigente dell’Osservatorio Epidemiologico della Direzione Generale Sanità della Regione Lombardia dove, oltre a continuare a studiare tematiche di epidemiologia occupazionale e dei tumori, si è occupato di flussi informativi, di programmazione sanitaria, di valorizzazione economica e di valutazione delle attività sanitarie, dedicando molte energie anche alle attività di formazione.
 
Da oltre 20 anni svolge attività di consulenza epidemiologica per studi legali e per il Tribunale in procedimenti sia civili che penali (amianto, cloruro di vinile, infortuni sul lavoro, mercurio, ammine aromatiche, tinture per capelli, IPA, posture, inquinamento ambientale, campi elettromagnetici, cromo, …).
 
Autore (o coautore) di oltre 200 articoli scientifici (o capitoli di libri, pubblicazioni, volumi, …) su argomenti di statistica e di epidemiologia (più di 50 pubblicati su riviste/libri internazionali): la maggioranza di tali pubblicazioni trova riferimento nella banca dati “Medline”; e di oltre 90 presentazioni a congressi scientifici nazionali e/o internazionali.

E’ redattore della rivista La Medicina del Lavoro dal 1984.