ISSN 2039-1676


ISSN 2039-1676


Elisabetta Rosi


Consigliere della Corte di Cassazione.

In passato ha svolto funzioni di magistrato addetto all'Ufficio del Massimario della Corte di Cassazione e di pubblico ministero in diverse città italiane ed ha ricoperto il ruolo di esperto giuridico presso l'Ufficio legislativo del Ministero della Giustizia, presso il Dipartimento affari giuridici e legislativi della Presidenza del Consiglio, nonché di Vice Capo di Gabinetto del Ministero dell'Ambiente (coordinamento del settore contenzioso-penale). Ha svolto anche l'incarico di assistente di studio presso la Corte costituzionale.

E' stata componente di varie Commissioni di Studi  e membro della delegazione italiana nei lavori del Comitato ad hoc per l'elaborazione della Convenzione delle Nazioni Unite sul crimine organizzato transnazionale e dei Protocolli sul traffico di migranti e la tratta di esseri umani. Ha fatto parte del Primo Gruppo di Esperti sulla tratta degli esseri umani istituito presso la Commissione Europea (2003-2007). Esperto formatore presso la Scuola della magistratura nel progetto europeo "Standing of victims in criminal proceedings: towards a practical judicial protocol in the European Union" (2014), insegnante nei corsi di formazione in sede centrale e decentrata per magistrati, nonché docente presso numerose Università,  sui temi del diritto penale e del processo penale, in particolare sulla criminalità transnazionale, corruzione, terrorismo, in materia di cooperazione giudiziaria, di tutela delle vittime dei reati e di immigrazione. Ha partecipato quale relatore in seminari e conferenze, anche internazionali, sui temi della criminalità. Vice-presidente del Gruppo italiano dell'Associazione internazionale di diritto penale.

 

PUBBLICAZIONI

 

Curatore :

E. Rosi,  AAVV. Criminalità organizzata transnazionale e sistema penale italiano. La Convenzione ONU di Palermo, IPSOA, 2007; ("Il reato transnazionale", pp. 67-101). 

E. Rosi e F. Rocchi, AAVV. Immigrazione illegale e diritto penale. Un approccio interdisciplinare, Jovene 2013; ("Tratta di persone e sfruttamento lavorativo di migranti illegali",  pp.185-206). 

E.Rosi e S.Scopelliti, AAVV. Terrorismo internazionale: modifiche al sistema penale e nuovi strumenti di prevenzione, Giuffrè, 2006; ("Le modifiche al diritto penale sostanziale", parte prima, pp. 61-78.)

 

Partecipazione in collettanee

Femminicidio, ovvero un omicidio senza alcuna passione amorosa, in (a cura di) V.Tola, G.Crivelli, Violenza maschile e femminicidio, in Magma, Riv. Intern. scienze umane e sociali (www.magma.analisiqualitativa.com Vol.12, n.1 2014) 

Emanuele Gianturco penalista, in (a cura di) F. Treggiari, Emanuele Gianturco - Nuovi studi per i centenari, Pisani Edizioni 2013, pp.97-117.

Il contrasto al traffico di migranti nel diritto penale italiano, (a cura di) G Palmisano,  Il contrasto al traffico di migranti. Profili internazionali, comunitari e interni, Giuffrè, 2008, pp.183-211.

Cooperazione giudiziaria e lotta al riciclaggio, (a cura di) S.Fiore,  "Pecunia olet". Prevenzione e repressione del riciclaggio e del reimpiego dei capitali illeciti, Annali Università degli studi del Molise, 2007, pp. 219-240.

Effetti della recidiva reiterata su attenuanti generiche e comparazione, a cura di) A.Scalfati, Nuove norme su prescrizione del reato e recidiva, Analisi della legge 5 dicembre 2005, n. 251 ("ex-Cirielli"),  CEDAM, 2006, pp.5-30.

Brevi osservazioni sulle problematiche di accertamento delle tipologie corruttive, (a cura di) G.Forti, Il prezzo della tangente, ediz. Vita e Pensiero, 2003, pp. 187-202

Gli interventi della nuova legge sull'immigrazione in tema di unità familiare e minori, in AAVV. "Il nuovo diritto dell'immigrazione. Profili sostanziali e procedurali", 2003, ediz.  IPSOA

Il quadro legislativo nazionale in materia di tratta delle donne a fini di prostituzione, (a cura di) C. Minguzzi,  "Il futuro possibile. Tratta delle donne, inserimento sociale e lavoro", Roma, 2003, pp.37-50.

AAVV. La nuova legge sull'immigrazione. Commento alla legge n.189 del 30/7/2002 e al DL n. 195 del 9/9/2002. Giuffrè,  ed. 2002 (pp.18-20 e pp.42-83).

La Magistratura, in "Manuale di intervento sociale nel campo della prostituzione e del traffico di persone a scopo di sfruttamento sessuale", ediz. 2002 Franco Angeli, pp.209-215.

La tratta di persone ed  il traffico di migranti - Strumenti internazionali, (a cura di) G. Zincone "Secondo rapporto sull'integrazione degli immigrati in Italia", Il Mulino, Milano, 2001,  ( pp 667-684).

Criminalità e immigrazione (cap.VII, pp. 401-422) e La tutela contro la discriminazione (par. 3 del cap. VIII, pp.433-436), (a cura di) G. Zincone, "Primo rapporto  sull'integrazione degli immigrati in Italia", Il Mulino, Milano, 2000.

 

Articoli

Corruzione transnazionale e/o  corruzione internazionale: una breve riflessione, in Dir.pen.  proc. 2013, Supp. al fasc. n. 8, pp. 51-58.

(EN) "Violence against women in Italy", International Symposium: Combating Violence against women, in the context of effective implementation of human rights standards, Istanbul June 7-8 2012, organized by Justice Academy of Turkey and Council of Europe, published by the Academy.

Il matrimonio tra gay nella giurisprudenza di Strasburgo, nota a sentenza della Corte EDU del 24 giugno 2010, Schalk e Kopf, in www.europeanrights.eu (5/11/2010)

L'indipendenza della magistratura e la riforma dell'ordinamento giudiziario  in Serbia, in Foro italiano,  2010, n.10.

Atti persecutori e vittime di violenza sessuale, in Il giudice di pace, 2009, p. 189 e ss.

(EN) National Rapport on  Financing of terrorism,  in International Review of Penal Law (2008), volume 79, issue 3-4 , p. 179-194 CD ROM annexe

Libero convincimento del giudice "allargato" in maniera arbitraria, nota a Trib Vicenza 8 gennaio 2008, in tema di violenza sessuale su minore, in Guida al diritto, 2008, n.14, p. 76 e ss.

Terrorismo internazionale: anticipazione della tutela penale e garanzie giurisdizionali, nota a Cass. Sez.1, n. 1072 del 17/1/2007, in Dir.pen. e pro. 2008, n. 4, p. 455 e ss.

La lotta al terrorismo non ammette deroghe alla tutela dei diritti umani, in  Amministrazione civile, Riv. Min.Interno, 2008, n. 2, pp.100 -105.

Un esempio di supplenza giuridica nell'imbarazzante silenzio normativo, nota a Trib Belluno, n. 77  del 30/1/2007 in tema di mobbing, in Guida al diritto, 2007, n. 24 p. 59  e ss.

E' arrivato il momento di interrogarsi sull'effettiva tutela penale del lavoratore, nota a Cass.sez. 5 , n. 33624  del 9/7/ 2007 ,   in Guida al diritto, 2007, n. 40 p.  107.

Ciò che il giudice apprende dai mass-media non può avere valenza di "fatto notorio", nota a Cass. Sez.1, n. 1072 del 17/1/2007,  in Guida al diritto, 2007, n. 17 p. 104 e ss.

La tutela delle vittime dei reati con particolare riferimento alle vittime vulnerabili, in  La rivista dei diritti dell'uomo, Cronache e battaglie, 2006, n. 2 pp. 34 e ss.

Associazione terroristica internazionale. I nodi della prova (oltre la suggestione), Struttura progettualità criminale, (in)utilità della "lista nera", in Diritto e giustizia  2006, fasc. 41, pp. 68 e ss

Sulla configurazione dei delitti passo falso del legislatore nazionale, commento alla legge di ratifica della Convenzione di Palermo contro il crimine organizzato transnazionale, in Guida al diritto, 29 aprile 2006, n. 17, pp. 58 e ss.

Ora basta: chi ricicla per sé va punito. No all'immunità patrimoniale del reo, in Diritto e giustizia  2006, fasc. 21, pp. 48 e ss.

Se la nomina del difensore è implicita. Così si desume la volontà del querelante, nota a Cass. S.U. n. 26549 del 28 luglio 2006, in Diritto e giustizia, 2006, n. 35, pp. 43 e ss.

Voce "Terrorismo internazionale" in Digesto delle Discipline penalistiche, Terza Appendice, Tomo  II, UTET, 2005, pp. 1628-1648

Gli illeciti disciplinari, commento alla legge delega di riforma dell'ordinamento giudiziario, in Diritto penale e processo, n. 12 del 2005, pp. 1505-1510.

Quella lista nera dei predicatori dell'odio. Se i diritti degli imputati sono a rischio. L'elenco degli interdetti è un indizio? Torna la fonte di intelligence, in Diritto e giustizia 2005, fasc. 44, p. 76 e ss.

L'omesso versamento delle somme trattenute dal datore di lavoro da destinare alla Cassa edile non costituisce reato (nota a SSUU n. 1327 del 19/1/2005) in Diritto e Formazione 2005, n. 3 pp. 359  e ss.

La guerra, la guerriglia e il terrorismo: tutte le ambiguità di una norma oscura. L'art. 270 bis cp: dottrina divisa sull'ambito di applicazione, in Diritto e giustizia 2005, fasc. 6, p. 84 e ss.

L'ONU e l'UE e la lotta al terrorismo globale: ecco le norme contro chi finanzia Bin Laden. Confische e guerra al riciclaggio per bloccare i gruppi criminali, in Diritto e giustizia 2004, fasc. 38 (inserto) pp. 48 e ss.

Per l'ammissione al patrocinio a spese dello Stato il Pm resta fuori. Presupposti e struttura del procedimento, in Diritto e giustizia 2004, fasc. 23, p. 14 e ss.

Legittimazione al ricorso in cassazione nel procedimento per l'ammissione al patrocinio a spese dello Stato, in Diritto e giustizia 2004, fasc. 34, p. 32 e ss.

L'elenco dei reati nella decisione sul mandato di arresto europeo: l'Unione Europea "lancia il cuore oltre l'ostacolo", in Diritto penale e processo 2004, n. 3 p. 377 e ss. 

La Suprema Corte ammette il sequestro probatorio del denaro: è necessario per la lotta alla criminalità internazionale,(nota a sentenza a margine di un caso di "hawala") in Diritto e giustizia 2004, fasc. 17, p. 30 e ss.

Brevi rilievi in tema di false dichiarazioni al pubblico ministero (Sulla falsità, non veridicità, non sincerità delle dichiarazioni rese dalle persone informate sui fatti nel corso del procedimento penale), in Diritto e Formazione 2004, n.3, pp. 344 e ss.

Tratta di persone e riduzione in schiavitù. Le modifiche processuali e sostanziali e le norme transitorie, Diritto e giustizia 2004, Inserto n. 3, pp. 52-66.

Un giudice gatekeeper per la libertà personale: prospettive di controllo permanente dello status detentionis durante le indagini preliminari, in Diritto penale e processo 2003, n. 11, pp. 1412-1420

Brevi note sui reati di prevaricazione del patrocinatore: tra millanteria e infedeltà (le diverse "sfumature" dei comportamenti illeciti nel rapporto fiduciario con il cliente), in Diritto e formazione 2003, n. 11 pp. 1586-1593.

La punizione di animali ammessa solo se "etologicamente corretta", in Diritto e giustizia 2003, n. 46, pp. 26-28.

Imputati stranieri: la traduzione del verbale non è sempre necessaria, in Diritto e giustizia 2003, n. 44, pp. 16-18

La Corte esclude la ricettazione per i "trafficanti di ricariche", in Diritto e giustizia 2003, n. 37 pp. 34-36.

La tutela penale delle pay-tv. La legge 22/03 ha eliminato le incongruenze precedenti (nota alla sentenza SU 20/2/2003 n. 8545), in Diritto e Giustizia 2003, n.11, pp.18-19.

Espulsione disposta dal giudice penale come misura alternativa alla detenzione e status di rifugiato: nel timore di Montesquieu, nota alla sentenza della Cass.civ Sez.1, in Gli stranieri 2003 , fasc.6, p. 544 e ss.

Espulsioni e diritti della difesa (nota a sentenza Sezioni Unite Civili 4/3/2003, n.3154), in Diritto e Giustizia 2003, n. 12, pp.12-13. 

Combattere la tratta degli esseri umani, la nuova legge, in Gli stranieri, 2003, f. 6, pp.527 e ss.

Contro il finanziamento del terrorismo ratificata la Convenzione: La responsabilità viene estesa alle persone giuridiche, in Diritto e Giustizia 2003, n.9, pp.86-89.

Rifiuti, per le Regioni non vale la regola "a ciascuno il suo". Illegittimi i limiti all'ingresso dei rifiuti "extraregionali". (Commento alla sentenza della Corte costituzionale n.505 del 2002), in Diritto e Giustizia 2003, n.1, p.32-33.

Denaro sporco, ecco gli obblighi che gravano sui professionisti legali, in Diritto e Giustizia, 2002, n.12, pp.62-65.

Antiriciclaggio: la disomogeneità della direttiva nuova ma non troppo. Occasione perduta per un'efficace risposta del sistema, in Diritto e Giustizia 2002, n.5, pp.54.

Terrorismo internazionale: le nuove norme  interne di prevenzione e repressione. Profili di diritto penale sostanziale. in Diritto penale e processo,  2002, fasc. 2, pp.150-163

Reati di terrorismo, un altro passo avanti nell'armonizzazione europea. Definito a livello sovranazionale l'atto terroristico, in Diritto e Giustizia 2002, n. 35, pp.62-65.

Regolari, irregolari e clandestini. Le novità del testo sull'immigrazione. Una difficile conciliazione di efficienza e garanzia. In  Diritto e Giustizia, 2002,  n. 31, pp.11 e ss.

Sistemi di lotta al crimine globalizzato, in Diritto e Giustizia, 2002, n. 21, pp.10-11.

Le misure internazionali  per la lotta contro le forme di criminalità connesse al fenomeno migratorio, in  Rivista giuridica della circolazione e dei trasporti , 2002, n.2,178 e ss.

Libera circolazione e antiterrorismo nell'Unione Europea. Strumenti penali comuni, in Riv. giur. circolaz. e trasporti 2002, nn.4-5, pp 479 - 495.

La tratta di persone ed  il traffico di migranti - Strumenti internazionali, in Cass. Pen., fasc 6, 2001, pp.1986 e segg.   

Premesse dogmatiche e soluzioni giurisprudenziali in tema di reato permanente omissivo, in  Giustizia Penale 1988 (parte II, pp. 348 e ss).