ISSN 2039-1676

logo università Bocconi
logo università degli studi di Milano
con la collaborazione scientifica di

ISSN 2039-1676


Carlo Bray


Dottore in Giurisprudenza

Nato nel 1988, ha conseguito nel 2007 il diploma di maturità scientifica e si è laureato in Giurisprudenza nell'ottobre 2012, presso l'Università degli Studi di Milano, discutendo una tesi in diritto penale dal titolo "Il concorso esterno in associazione mafiosa: problemi e tentativi di tipizzazione della fattispecie", relatore Prof. Carlo Enrico Paliero, correlatore Prof. Marco Scoletta.

Nel settembre del 2014 ha conseguito il Diploma di Specializzazione presso la Scuola di Specializzazione per le Professioni Legali dell'Università degli Studi di Milano.

Nell'ambito di tale corso di studi biennale ha svolto il tirocinio alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Milano, magistrato affidatario Dott.ssa Adriana Blasco, nel corso del quale si è occupato, tra l'altro, di usura, associazioni a delinquere finalizzate al traffico internazionale di opere d'arte, responsabilità professionale in ambito sanitario, violenza sessuale di gruppo e omicidio preterintenzionale. Durante detto tirocinio ha anche collaborato alla redazione delle conclusioni finali - compendiate nella memoria depositata dal magistrato in udienza - rassegnate nel corso dell'incidente di legittimità costituzionale relativo alla legge Fini-Giovanardi, modificativa dell'art. 73 t.u. sulle sostanze stupefacenti e/o psicotrope.

Nel settembre 2016 ha superato, presso la Corte d'Appello di Milano, l'Esame di Stato per l'abilitazione all'esercizio della professione di Avvocato.

È membro della Redazione di Diritto Penale Contemporaneo.