ISSN 2039-1676


ISSN 2039-1676


Marco Mariotti


Dottore di ricerca in Diritto Penale. Avvocato

Nato nel 1990, ha conseguito nel 2014 la laurea in Giurisprudenza con lode presso l'Università di Pisa, discutendo una tesi in diritto penale dal titolo "I profili di responsabilità penale dell'organismo di vigilanza nel sistema del d.lgs. 8 giugno 2001, n.231.", relatore prof. Tullio Padovani.

Durante il periodo universitario ha trascorso un semestre di studio in Germania, presso la Albert-Ludwings Universität di Freiburg im Breisgau, nell'ambito del programma Erasmus.

Parallelamente al percorso universitario, ha frequentato dal 2009 al 2014 la Scuola Superiore S. Anna di Studi Universitari e Perfezionamento di Pisa, discutendo un diploma di licenza dal titolo "Qualche riflessione sulla cooperazione colposa tra profili teorici e problemi applicativi", relatrice prof.ssa Gaetana Morgante.

Dal novembre 2014 al dicembre 2018 è stato dottorando di ricerca con borsa in "diritto penale e processuale penale" - XXX ciclo, presso l'Università degli Studi di Milano - Dipartimento di scienze giuridiche "Cesare Beccaria".

Nell'ambito di questo percorso ha svolto un periodo di ricerca in Germania, presso il Max Planck Institut für ausländisches und internationales Strafrecht di Freiburg im Breisgau.

Nell'aprile del 2019 ha conseguito il titolo di dottore di ricerca in diritto penale, con giudizio "ottimo", presso l’Università degli Studi di Milano - Dipartimento di Scienze Giuridiche "Cesare Beccaria", discutendo una tesi dal titolo: "Responsabilità colposa 'per fatto altrui'" (relatore prof. Francesco Viganò; relatore interno prof. Carlo Benussi).

Dal maggio 2015 al novembre 2016 ha svolto il tirocinio formativo ex art. 73 d.l. 69/2013 presso il Tribunale di Milano, sezione VI penale e sezione specializzata impresa "A" civile.

Nel novembre 2017 ha conseguito l'abilitazione all'esercizio della professione forense.

Dal gennaio 2019 collabora come avvocato presso Pedersoli Studio Legale, nel dipartimento di diritto penale dell'economia, sotto la guida del prof. avv. Enrico Maria Mancuso.