ISSN 2039-1676


ISSN 2039-1676


Giovanna Amato


Dottore di ricerca in Diritto e processo penale. Avvocato

Nata nel 1983, ha conseguito con lode la laurea specialistica in giurisprudenza nel 2009 e il titolo di dottore di ricerca in Diritto e processo penale nel 2013, presso l'Università degli Studi di Bologna.

Nel 2012 ha conseguito l'abilitazione all'esercizio della professione forense, presso il Foro di Bologna.

Ha trascorso diversi periodi di ricerca presso il Max-Planck-Institut für ausländisches und internationales Strafrecht e presso l'Institut für Strafrecht, Strafprozessrecht und Strafrechtsphilosophie di Friburgo in Brisgovia.

PUBBLICAZIONI

G. Amato, Profili penalistici del Whistleblowing. Una lettura comparatistica dei possibili strumenti di prevenzione della corruzione, in Rivista trimestrale di diritto penale dell'economia, 2014, in corso di pubblicazione;

G. Amato,Diritto penale e fattore emotivo: spunti di indagine, in Rivista italiana di medicina legale, 2013, 2, 661 ss.;

G. Amato,Dall'indifferenza dello stato emotivo all'indifferenza come stato emotivo del colpevole: nuovi sentieri nel diritto penale dell'atteggiamento interiore, in Cassazione penale, 2012, 4, 1511 ss.;

G. Amato,Commento agli artt. 133 bis-139 c.p., in A. Cadoppi-S. Canestrari-P. Veneziani (a cura di), Commentario al codice penale, La Tribuna, Milano, 2010, 1321-1340.