ISSN 2039-1676

logo università Bocconi
logo università degli studi di Milano
con la collaborazione scientifica di

ISSN 2039-1676


Daniele Negri


Professore associato di Diritto processuale penale nell'Università  degli Studi di Ferrara

E' attualmente professore associato confermato presso il Dipartimento di Giurisprudenza dell'Università di Ferrara, dove insegna Diritto processuale penale dal 2004.

E' coordinatore del Dottorato di ricerca in Comparazione giuridica e storico-giuridica, e membro del collegio dei docenti del Dottorato in Diritto dell'Unione europea e ordinamenti nazionali.

E' stato ricercatore universitario nella Facoltà estense, dal 2002, dopo avere ottenuto il titolo di dottore di ricerca nell'Università di Bologna (2001).

Ospite frequente del Max-Planck-Institut für ausländisches und internationales Strafrecht, Freiburg im Br. (soggiorni di ricerca nel corso degli anni 2000, 2002, 2003, 2011, 2012), è stato anche Visiting Professor nell'Université de Franche-Comté (2012) e docente Erasmus presso la Universidad de Castilla-La Mancha (2013).

E' membro del comitato scientifico delle riviste La legislazione penale e Diritto penale XXI secolo, nonché componente della redazione della rivista Criminalia.

PUBBLICAZIONI

Ha pubblicato una sessantina di lavori su riviste italiane e straniere, volumi collettanei e commentari. Fra i suoi scritti, si segnalano in particolare le monografie:

Fumus commissi delicti. La prova per le fattispecie cautelari, Giappichelli, Torino, 2004, p. XII, 340.

L'imputato presente al processo. Una ricostruzione sistematica (2012), Giappichelli, Torino, rist. 2014, p. XIII, 336.

nonché i recenti saggi: Il processo penale come scriminante (pubblicato anche in Cile e Brasile), Les condamnés absents en droit italien ou l'insoutenable légèreté de la présence au procès (uscito in Francia), Das Unmittelbarkeitsprinzip in der italienischen Strafprozessordnung (apparso in Germania e Brasile).

Ha inoltre curato il volume collettaneo Protezione dei dati personali e accertamento penale. Verso la creazione di un nuovo diritto fondamentale? (Aracne, Roma, 2007), nonché, con M. Pifferi, l'opera Diritti individuali e processo penale nell'Italia repubblicana (Giuffré, Milano, 2011).

Ha tenuto numerose relazioni a convegni scientifici italiani e internazionali, tra le quali si segnalano in particolare:

Le contrôle judiciaire du parquet européen dans les traités et la Charte (Paris, 2014)

Das Unmittelbarkeitsprinzip im italienischen Strafverfahrensrecht (Hannover, 2012)

Le choix par le juge des modalités de règlement des litiges (Besançon, 2012)

Solicitud judicial de entrega de documentos por parte de los organismos públicos (Madrid, 2005)

Konsensuale und andere entformalisierte Verfahrensarten vor der Krise der italienischen Strafjustiz (München, 2001)