ISSN 2039-1676

logo università Bocconi
logo università degli studi di Milano
con la collaborazione scientifica di

ISSN 2039-1676


Enrico Cottu


Dottorando di ricerca in Diritto e politiche dell'Unione europea

Enrico Cottu è cultore di diritto penale e dottorando di ricerca presso il Dipartimento di Giurisprudenza dell'Università degli Studi di Ferrara. La sua tesi dottorale, condotta sotto la supervisione del Prof. Alessandro Bernardi, ha ad oggetto lo status e il contenuto del principio di colpevolezza nel diritto punitivo europeo.

Nato ad Alghero nel 1985, diplomato presso il Liceo Classico "Salvator Angelo De Castro" di Oristano con votazione di 100/100, si laurea nel 2010 presso l'Università degli Studi di Ferrara, con i pieni voti assoluti e la lode, discutendo la tesi  «Ammissibilità, struttura ed efficacia del sindacato di costituzionalità sulle norme penali di favore».

Viene ammesso al Seminario di Studi e Ricerche Parlamentari "Silvano Tosi" per l'anno 2011 presso l'Università degli studi di Firenze, con una borsa di studio finanziata dal Parlamento italiano.

Ha conseguito il premio "Vittore Zanardi" (III edizione) attribuito ai migliori laureati dell'Università di Ferrara nelle facoltà di Giurisprudenza ed Economia.

Alla sua tesi di laurea è stato conferito ex aequo, nella sezione opere inedite, il Premio nazionale "Ettore Gallo" per il biennio 2010/2011 (VI edizione).

Dal 2012 è dottorando di ricerca presso l'Università di Ferrara.

Ha conseguito l'abilitazione all'esercizio della professione di avvocato presso la Corte di Appello di Bologna (sessione d'esami 2012).

Dal giugno 2014 è chercheur invité presso l'Université Saint-Louis di Bruxelles, nel quadro del programma Erasmus placement.

 

PUBBLICAZIONI

«Morte e trasfigurazione» di una legge comunitaria, in Rivista Italiana di Diritto Pubblico Comunitario, 2011, pp. 1373-1392.

Bene giuridico, giudizio di uguaglianza-ragionevolezza e controllo sulla proporzionalità delle pene, in Critica del Diritto, 2012, pp. 383-414;

Recensione a "Il delitto della pena. Pena di morte ed ergastolo, vittime del reato e del carcere", in Rivista Italiana di Diritto e Procedura Penale, 2013, pp. 354-356;

La nuova fisionomia dello scambio elettorale politico-mafioso, tra istanze repressive ed equilibrio sistematico, in Diritto Penale e Processo, n. 7/2014, in corso di pubblicazione.

Commento all'art. 33 - Delega al Governo per la disciplina sanzionatoria di

violazioni di atti normativi dell'Unione europea, in Commentario alla legge 24 dicembre 2012, n. 234 - Norme generali sulla partecipazione dell'Italia alla formazione e all'attuazione della normativa e delle politiche dell'Unione europea, a cura di L. Costato e L. S. Rossi, Napoli, 2014, in corso di pubblicazione;

Recensione a Volti e maschere della pena. Opg e carcere duro, muri della pena e giustizia riparativa, accettato per la pubblicazione in Rivista italiana di Diritto e Procedura Penale.

 

Relazioni:

Relazione illustrativa del lavoro «Ammissibilità, struttura ed efficacia del sindacato di costituzionalità sulle norme penali di favore», cerimonia di conferimento del premio "Ettore Gallo" (VI edizione), ISTREVI, Vicenza, 10 marzo 2012.

Investigating the nulla poena sine culpa principle in the European dimension, relazione al Fourth ECLAN (European Criminal Law Academic Network) PhD Seminar on the EU Area of Criminal Justice, Queen Mary University of London, 8-9 maggio 2014