ISSN 2039-1676

logo università Bocconi
logo università degli studi di Milano
con la collaborazione scientifica di

ISSN 2039-1676


Maurizio Romanelli


Magistrato

In magistratura dal 30.4.1986.

Dopo il tirocinio, ha svolto le funzioni di giudice al Tribunale Penale di Milano.

Si è quindi trasferito nel febbraio 1992 alla Procura della Repubblica di Milano, dove ha fatto parte  della Direzione Distrettuale Antimafia (dal marzo 1992).

All’interno della DDA di Milano si è occupato delle organizzazione mafiose tradizionali e della loro penetrazione nel Nord Italia.  Ha coordinato maxi-inchieste e relativi maxi dibattimenti nel periodo caldo del contrasto al fenomeno mafioso nel Nord Italia (1992/1997-98).

Ha fatto successivamente  parte del dipartimento antiterrorismo, occupandosi di indagini di rilievo  sovranazionale e curando/approfondendo  in modo particolare la cooperazione internazionale.

Ha fatto anche parte del dipartimento cd. pubblica amministrazione occupandosi di numerose indagini di rilievo in materia di corruzione.

Dal 2012  è stato nominato Procuratore Aggiunto alla Procura di Milano ed ha coordinato il IV dipartimento (terrorismo ed eversione; criminalità informatica).

Come responsabile del IV dipartimento, ha coordinato tutte le indagini successive alla proclamazione del c.d. stato islamico.

Ha svolto relazioni ed approfondimenti teorici in un centinaio di convegni, incontri di studio, occasioni di formazione, in Italia ed all’estero.

Si è occupato di organizzazione giudiziaria ed ordinamento giudiziario avendo fatto parte del Consiglio Giudiziario di Milano dall’Aprile 2001 all’Aprile 2003, e  dal Maggio 2008 all’aprile 2012.

Docente/esercitatore alla scuola di specializzazione dell’Università di Pavia/Milano Bocconi (diritto penale e diritto processuale penale).

In data 28.7.2016 è stato nominato Procuratore Nazionale Aggiunto alla Direzione Nazionale Antimafia Antiterrorismo dove è responsabile della sezione terrorismo.