ISSN 2039-1676


ISSN 2039-1676


Marco Pierdonati


Ricercatore confermato di "Diritto processuale penale" nell'Università  degli Studi di Teramo

Nato a Roma il 20 luglio 1976, nel 2000 ha conseguito la laurea in giurisprudenza presso l'Università degli Studi di Roma Tre, riportando la votazione di 110/110 e lode.

Nel 2003 ha conseguito l'abilitazione alla professione di avvocato (Foro di Roma).

Nel 2007 ha conseguito il titolo di dottore di ricerca in Diritto penale (XIX ciclo) presso l'Università degli Studi Roma Tre, discutendo la tesi dal titolo "Il dolo della diffamazione nell'esperienza giurisprudenziale. Tra accertamento dell'elemento psicologico e responsabilità "senza prova"".

Nel 2009 è risultato vincitore del concorso per Ricercatore di Diritto processuale penale a tempo indeterminato, presso la facoltà di giurisprudenza dell'Università degli Studi di Teramo.

Dal 2012 è Ricercatore confermato di Diritto processuale penale presso l'Università degli Studi di Teramo.

 

Attività scientifica e didattica

Dal 2 gennaio 2009 è in servizio come Ricercatore universitario di Diritto processuale penale presso l'Università degli Studi di Teramo, Facoltà di Giurisprudenza, avendo vinto il Concorso a un posto di Ricercatore universitario presso la suddetta facoltà. Da tale data partecipa agli esami di profitto, segue e discute in Commissione di laurea le tesi, coordina gruppi di studio, svolge attività didattica con lezioni e seminari, compie attività di tutorato per gli studenti al fine della preparazione degli esami e delle tesi di laurea.

Dal 2013 è titolare dell'insegnamento per supplenza di Diritto e procedura penale degli enti presso la Facoltà di Giurisprudenza dell'Università degli Studi di Teramo, sede di Avezzano, per l'anno accademico 2013/2014.

Dal 2010 è titolare dell'insegnamento per supplenza di Diritto processuale penale presso la Facoltà di Giurisprudenza dell'Università degli Studi di Teramo, sede di Avezzano, per gli anni accademici 2010/2011, 2011/2012, 2012/2013, 2013/2014.

Dal 2012 è docente presso la Scuola di Specializzazione per le professioni legali dell'Università "La Sapienza", nell'area dell'insegnamento di Diritto penale.

Dal 2011 è docente del Corso di alta formazione per gli avvocati in Diritto e procedura penale organizzato dalla Camera Penale di Avezzano.

Nel 2011 è stato docente di Diritto penale presso la Scuola Superiore della Polizia di Stato.

Dal 2005 è docente presso la Scuola di Specializzazione per le professioni legali dell'Università Roma Tre, nell'area dell'insegnamento di Diritto penale.

Nel 2003 ha partecipato, quale collaboratore redazionale, al comitato editoriale della rivista Cassazione penale.

Ha partecipato al Progetto speciale "ricerca di eccellenza" (2011-2013) sul tema "Politiche di integrazione e vincoli giuridici: dal quadro generale all'applicazione locale", Responsabile scientifico del programma di ricerca Prof. Francesco Rimoli, Università degli Studi di Teramo, Facoltà di Giurisprudenza, Dipartimento di scienze giuridiche pubblicistiche; nonché al Progetto speciale "ricerca di eccellenza - Ricercatori" (2011-2013) sul tema "Diritti fondamentali degli stranieri immigrati e dimensione locale", Responsabile scientifico del programma di ricerca Prof.ssa Emanuela Pistoia, Università degli Studi di Teramo, Facoltà di Giurisprudenza, Dipartimento di scienze giuridiche pubblicistiche.

Dal 2005 ha svolto attività di ricerca presso il Max-Planck-Institut für ausländisches und internationales Strafrecht di Friburgo, diretto dal Prof. Dr. Ulrich Sieber, con specifico riferimento alla studio dell'accertamento della proporzione nella difesa legittima, delle cause di non punibilità e dell'accertamento dell'elemento psicologico del reato.

Dal 2010 al 2012 è stato componente supplente della Commissione per lo svolgimento del concorso pubblico a 80 posti di Commissario di Polizia di Stato.

Dal 2012 fa parte del Collegio dei Docenti del dottorato in "Scienze giuridiche, politiche internazionali e della comunicazione" (XXVIII ciclo), coordinato dal Prof. Paolo Savarese, Università degli Studi di Teramo.

Dal 2013 fa parte del Collegio dei Docenti del dottorato in "Processi di armonizzazione del diritto tra storia e sistema" (XIXX ciclo), coordinato dalla Prof.ssa Alessandra Gianelli, Università degli Studi di Teramo.

Dal 2013 è componente del Consiglio direttivo dell'associazione dei ricercatori di Diritto penale, denominata "Laboratorio Permanente di Diritto Penale", costituitasi a Roma lunedì 22 luglio.

È membro della A.I.D.P. (Associazione internazionale diritto penale - Gruppo italiano).

 

PUBBLICAZIONI

Monografie:

Il processo penale nella "metamorfosi" del fatto contestato. In tema di applicazione delle regole di giudizio al nuovo delitto di induzione indebita, p. 1-120, Roma, Aracne, 2013, ISBN 978-88-548-6572-3

Dolo e accertamento nelle fattispecie penali c.d. "pregnanti", p. 1-534, Napoli, Jovene, 2012, ISBN 978-88-243-2146-4

Accertamento del dolo e responsabilità "senza prova" nella struttura della diffamazione, p. 1-301, Roma, Aracne, 2008, ISBN: 9788854816701

 

Articoli in riviste e volumi collettanei:

Crisi dell'impresa e responsabilità penale del vertice nelle società: verso 'nuovi equilibri' giurisprudenziali, in Diritto penale e processo, p. 965-967, 2013, ISSN: 1591-5611

False informazioni al pubblico ministero o al procuratore della Corte penale internazionale e false dichiarazioni al difensore, in Manuale di diritto penale. Parte Speciale. I reati contro i beni pubblici. Stato, amministrazione pubblica e della giustizia, ordine pubblico, a cura di Cocco - Ambrosetti - Mezzetti, 2ª edizione. p. 433-439, Padova, Cedam, 2013, ISBN: 978-88-13-33778-0

Falsa testimonianza e ritrattazione, in Manuale di diritto penale. Parte Speciale. I reati contro i beni pubblici. Stato, amministrazione pubblica e della giustizia, ordine pubblico, a cura di Cocco - Ambrosetti - Mezzetti, 2ª edizione, p. 440-447, Padova, Cedam, 2013, ISBN: 978-88-13-33778-0

Frode processuale, in Manuale di diritto penale. Parte Speciale. I reati contro i beni pubblici. Stato, amministrazione pubblica e della giustizia, ordine pubblico, a cura di Cocco - Ambrosetti - Mezzetti, 2ª edizione, p. 448-452, Padova, Cedam, 2013, ISBN: 978-88-13-33778-0

Ulteriori figure di falsità giudiziaria, in Manuale di diritto penale. Parte Speciale. I reati contro i beni pubblici. Stato, amministrazione pubblica e della giustizia, ordine pubblico, a cura di Cocco - Ambrosetti - Mezzetti, 2ª edizione, p. 453-462, Padova, Cedam, 2013, ISBN: 978-88-13-33778-0

Formazione "progressiva" del giudicato e preclusioni nel giudizio di rinvio, in MARAFIOTI - DEL COCO (a cura di), Il principio di preclusione nel processo penale, p. 89-104, Torino, Giappichelli, 2012, ISBN: 9-788834-827765

Ricorso straordinario per cassazione ed errore contenuto in una sentenza di annullamento con rinvio, in Diritto penale e processo, p. 445-454, 2011, ISSN 1591-5611

Bancarotta fraudolenta e presunzioni di dolo: il controllo sulla motivazione delle sentenze, in PISANI, Diritto penale fallimentare. Problemi attuali, p. 187-199, Torino, Giappichelli, 2010, ISBN: 9-788834-800089

Il dubbio sul fatto processuale e sulla norma penale nel caso Kappler, in Diritto penale internazionale. Casi e materiali. 2ª edizione. p. 20-51, Torino, Giappichelli, 2010, ISBN 9-788834-809792

Accompagnamento coattivo e operazioni peritali, in MARAFIOTI - LUPARIA (a cura di), Banca dati del dna e accertamento penale, p. 284-304, Milano, Giuffrè, 2010, ISBN: 88-14-15153-9

False informazioni al pubblico ministero e false dichiarazioni al difensore, in Manuale di diritto penale. Parte Speciale. I reati contro i beni pubblici. Stato, amministrazione pubblica e della giustizia, ordine pubblico, a cura di Cocco - Ambrosetti - Mezzetti. p. 398-401, Padova, Cedam, 2010, ISBN: 978-88-13-30256-6

Falsa testimonianza e ritrattazione, in Manuale di diritto penale. Parte Speciale. I reati contro i beni pubblici. Stato, amministrazione pubblica e della giustizia, ordine pubblico, a cura di Cocco - Ambrosetti - Mezzetti. p. 402-407, Padova, Cedam, 2010, ISBN: 978-88-13-30256-6

Frode processuale, in Manuale di diritto penale. Parte Speciale. I reati contro i beni pubblici. Stato, amministrazione pubblica e della giustizia, ordine pubblico, a cura di Cocco - Ambrosetti - Mezzetti. p. 408-412, Padova, Cedam, 2010, ISBN: 978-88-13-30256-6

Altre falsità giudiziarie, in Manuale di diritto penale. Parte Speciale. I reati contro i beni pubblici. Stato, amministrazione pubblica e della giustizia, ordine pubblico, a cura di Cocco - Ambrosetti - Mezzetti, p. 413-420, Padova, Cedam, 2010.

Fumus in re ipsa del delitto e "giudicato cautelare" nel sequestro preventivo, in Diritto penale e processo, p. 994-1010, 2009, ISSN: 1591-5611

Reato abituale, in CASSESE (a cura di), Dizionario di diritto pubblico, vol. V, p. 4916-4921, Milano, Giuffrè, 2006, ISBN: 9788814121586

Struttura del dolo e meccanismi di formazione della prova, in MARAFIOTI - MASUCCI, Responsabilità penale e scorciatoie probatorie. Università degli Studi 'Roma Tre' 27 marzo - 3 aprile 2006, p. 40-50, Torino, Giappichelli, 2006, ISBN: 978-88-348-2776-5

Il dubbio sul fatto processuale e sulla norma penale nel caso Kappler, in Diritto penale internazionale. Casi e materiali, p. 19-49, Torino, Giappichelli, 2006, ISBN: 978-88-348-6666-5

La proporzione nella difesa legittima: il "momento" e la "base" del giudizio, in Indice penale, p. 587-627, 2003, ISSN: 0019-7084

Nota a Cass., Sez. V, 14 febbraio 2002, n. 20474, Trevisan (C.E.D. Cass. rv. 221904), in  Cassazione penale, p. 3019-3025, 2003, ISSN: 1125-856X

Nota a Cass., Sez. V, 15 marzo 2002, n. 15176, Di Giovacchino (C.E.D. Cass. rv. 221864), in Cassazione penale, p. 3025-3031, 2003, ISSN: 1125-856X

 "Logica della sicurezza e diritto penale", all'interno dell'opera collettanea che racchiude i risultati raggiunti del Progetto speciale "ricerca di eccellenza" (2011-2013) sul tema "Politiche di integrazione e vincoli giuridici: dal quadro generale all'applicazione locale", ESI, Napoli, 2014.

 "La restrizione della libertà personale nel 'carcere amministrativo' dei C.I.E.", all'interno dell'opera collettanea che racchiude i risultati raggiunti del Progetto speciale "ricerca di eccellenza - Ricercatori" (2011-2013) sul tema "Diritti fondamentali degli stranieri immigrati e dimensione locale", Cacucci, Bari, 2014

 

Principali relazioni o interventi svolti a convegni, seminari, corsi di studio, corsi di formazione e aggiornamento professionale

Ha fatto parte del comitato scientifico, ha presieduto i lavori ed è intervenuto nell'ambito del convegno "Riformulazione-frattura del delitto di concussione ex art. 317 c.p.", organizzato dall'associazione dei ricercatori di diritto penale "DiPLaP" (Laboratorio Permanente di Diritto Penale) presso l'Università degli Studi di Milano Bicocca, 14 febbraio 2014.

Ha tenuto un intervento programmato dal titolo "Dalla concussione all'induzione indebita. I profili di diritto intertemporale ", nel Convegno di studi "La riforma della corruzione: analisi e critica della nuova disciplina alla luce dell'esperienza giuridica europea", organizzato dal Prof. Nicola Pisani, Università degli Studi di Teramo, Facoltà di Giurisprudenza, 8 marzo 2013.

Ha tenuto una relazione dal titolo "Il principio di legalità nel diritto penale sostanziale", nella Tavola rotonda "Il principio di legalità tra etica e ordinamento giuridico", organizzata dal Prof. Diego De Carolis, Università degli Studi di Teramo, Facoltà di Giurisprudenza, sede di Avezzano, 20 marzo 2013.

Ha tenuto una relazione dal titolo "Il delitto di stalking", nel Corso avanzato di formazione in Diritto e procedura penale, organizzato dalla Camera Penale di Avezzano presso l'Università degli Studi di Teramo, Facoltà di Giurisprudenza, sede di Avezzano, 5 aprile 2013.

Ha tenuto una relazione dal titolo "Crisi d'impresa e responsabilità penale all'interno degli organi collegiali", nel Convegno di Studi "Come evitare il fallimento e ricercare le condizioni di equilibrio: le opportunità della crisi", organizzato dal Presidente del Tribunale di Avezzano Dott. Eugenio Forgillo, Teatro dei Marsi, Avezzano, 19 aprile 2013.

Ha tenuto una relazione su "Dolo e accertamento nelle fattispecie c.d. pregnanti", nell'ambito del Dottorato di ricerca in "Diritto e procedura penale" (XVII ciclo), coordinatore Prof. Giorgio Spangher, Università degli Studi "La Sapienza" di Roma, 24 aprile 2013.

Ha tenuto una relazione dal titolo "Il fatto di reato: il problema del suo accertamento" nel Convegno di studi "Responsabilità penale e procedimento probatorio", organizzato presso l'Università degli Studi di Teramo, Facoltà di Giurisprudenza, sede di Avezzano, 3 maggio 2012.

Ha partecipato, in qualità di relatore, alla Tavola rotonda sui "Reati fallimentari", organizzata dal Dott. Gerardo Cautilli e dalla Dott.ssa Laura Palazzuoli, presso la Scuola Superiore di Polizia, Roma 30 novembre 2011.

Ha tenuto un intervento programmato dal titolo "La costituzione di parte civile delle associazioni ambientaliste", nel Seminario di studi "Ruolo della persona offesa e diritti del danneggiato nei reati ambientali", organizzato dal Prof. Mauro Catenacci, Università degli Studi Roma Tre, Facoltà di Giurisprudenza, 16 aprile 2011.

Ha partecipato, in qualità di relatore, alla Tavola rotonda "Giustizia e territorio: il radicamento locale dello ius dicere", organizzata dal Prof. Guido Saraceni, Università degli Studi di Teramo, Facoltà di Giurisprudenza, 16 dicembre 2011.

Ha tenuto un intervento programmato dal titolo "L'accertamento del dolo nei reati di bancarotta", nel Convegno di studi "La riforma dei reati fallimentari. Un percorso tormentato", organizzato dal Prof. Nicola Pisani, Università degli Studi di Teramo, Facoltà di Giurisprudenza, 16 ottobre 2009. 

Ha svolto un intervento dal titolo "Struttura del dolo e meccanismi di formazione della prova" al Seminario "Responsabilità penale e scorciatoie probatorie", organizzato presso l'Università degli Studi Roma Tre, Facoltà di Giurisprudenza nei giorni 27 marzo-3 aprile 2006.

Ha svolto un intervento sulla "Contestazione delle condotte con finalità di terrorismo (art. 270-sexies c.p.)" al Seminario "Morte di un tifoso. Crisi dell'ordine pubblico e risposta giudiziaria", organizzato dal Prof. L. Marafioti presso l'Università degli Studi Roma Tre il 15 novembre 2007.

Ha partecipato, in qualità di relatore, al Seminario di studi "Addebito penale preliminare, abusi del pubblico ministero e controllo del giudice", organizzato dalla Prof.ssa Rosita Del Coco, Università degli Studi di Teramo, Facoltà di Giurisprudenza, 14 gennaio 2011.

Ha tenuto una relazione dal titolo "Ricorso per cassazione", nel Corso avanzato di formazione in diritto e procedura penale, organizzato dalla Camera Penale di Avezzano presso l'Università degli Studi di Teramo, Facoltà di Giurisprudenza, sede di Avezzano, 3 marzo 2011.

Ha tenuto una relazione dal titolo "Misure cautelari personali e reali", nel Corso avanzato di formazione in diritto e procedura penale, organizzato dalla Camera Penale di Avezzano presso l'Università degli Studi di Teramo, Facoltà di Giurisprudenza, sede di Avezzano, 12 maggio 2011.

Ha tenuto una relazione dal titolo "L'integrazione probatoria ex officio nell'udienza preliminare" nel Convegno di studi "L'iniziativa probatoria del giudice penale", organizzato dal Consiglio dell'Ordine di Sulmona, 9 giugno 2011.

Ha tenuto un intervento programmato dal titolo "Formazione progressiva del giudicato e preclusioni nel giudizio di rinvio", nel Convegno di studi "Il principio di preclusione nel processo penale", organizzato dal Prof. Luca Marafioti e dalla Prof.ssa Rosita Del Coco, Università degli Studi di Teramo, Facoltà di Giurisprudenza, 16 giugno 2011.

Ha tenuto una relazione dal titolo "I poteri di integrazione probatoria del giudice", nel Corso avanzato di formazione in diritto e procedura penale, organizzato dalla Camera Penale di Avezzano presso l'Università degli Studi di Teramo, Facoltà di Giurisprudenza, sede di Avezzano, 19 aprile 2012.