ISSN 2039-1676

logo università Bocconi
logo università degli studi di Milano
con la collaborazione scientifica di

ISSN 2039-1676


Valentina Maisto


Dottoranda di ricerca in diritto penale

Nata nel 1985, nel 2004 si diploma al liceo classico Quinto Orazio Flacco di Portici (Na) con la votazione di 100/100.

Nel 2009 consegue la laurea magistrale in Giurisprudenza presso l'Università degli studi di Napoli Federico II, con pieni voti assoluti e lode, discutendo una tesi in Diritto penale dal titolo "Sicurezza e sussidiarietà" (Relatore : Chiar.mo Prof. Sergio Moccia).

E' dottore di ricerca in Diritto penale italiano, comparato ed internazionale presso l'Università degli Studi di Milano (coordinatore: Prof. Francesco Viganò), con una tesi dal titolo "Profili penalistici della normativa in materia di immigrazione".

Dal 2009 collabora alle attività didattiche di Diritto penale del Dipartimento di Scienze penalistiche, criminologiche e penitenziarie dell'Università degli Studi di Napoli Federico II, sotto la guida del Prof. Antonio Cavaliere e del Prof. Sergio Moccia.

E' abilitata all'esercizio della professione forense, avendo superato l'esame di Stato nel settembre 2012.

E' stata rappresentante nazionale dei dottorandi di ricerca, eletta in Cnsu.

 

Formazione


21-26 Settembre 2010 - ISISC : Partecipazione al Secondo Corso di Formazione per Dottorandi in Diritto e Procedura Penale su "La dimensione europea ed internazionale del sistema penale".

Svolgimento attività di monitoraggio della giurisprudenza della Corte Europea dei Diritti dell'Uomo, nell'ambito del corso di dottorato in Diritto penale italiano, comparato ed internazionale presso l'Università degli studi di Milano (attività pubblicata in Diritto penale contemporaneo - ISSN 2039-1676).

Svolgimento attività di monitoraggio della giurisprudenza della Cassazione Penale, nell'ambito delle attività del Dipartimento di scienze penalistiche, criminologiche e penitenziarie dell'Università degli Studi di Napoli Federico II,  sotto la guida del Prof. Antonio Cavaliere e del Prof. Sergio Moccia.

Partecipazione a numerosi Convegni e seminari, su argomenti eterogenei aventi profili penalistici.

Relatore di una lezione sul trattamento dei minori migranti, nell'ambito del corso di perfezionamento in diritto penale minorile che si sta tenendo presso l'Università Federico II di Napoli.

 

PUBBLICAZIONI

V. MAISTO, Il diritto penale dell'immigrazione. Profili socio-criminologici, esegetici, dommatici e di politica criminale, Saarbrücken, 2013.

V. MAISTO, La tutela dei diritti umani dei minori migranti, in Diritto e giustizia minorile, 2-3/2013, pp. 177 - 197.

V. MAISTO, I profili penalistici della l. 15 ottobre 2013, n. 119  (cd. legge antifemminicidio), in Nel diritto, n. 10/2013.

V. MAISTO, L'influenza della direttiva rimpatri sui reati d'inosservanza dell'ordine di allontanamento del questore, in AAVV, Immigrazione illegale e diritto penale - un approccio interdisciplinare, Napoli, 2013.

 

Recensione di R. SICURELLA, "Per una teoria della colpevolezza nel sistema dello Statuto della Corte Penale Internazionale", Milano, Giuffrè, 2008, in Rivista italiana di diritto e procedura penale, n. 2/2010.

Recensione di C. FIORE, S. MOCCIA, A. CAVALIERE (a cura di), Quale riforma del codice penale?: riflessioni sui Progetti Nordio e Pisapia, Napoli, Edizioni Scientifiche Italiane, 2009, in Rivista italiana di diritto e procedura penale, n. 1/2011.

Nota redazionale, "Sul divieto di indossare abiti religiosi in luogo pubblico".  C. eur. dir. uomo, sez. II, sent. 23 febbraio 2010, pres. Tulkens - Ahmet e alt. c. Turchia , in Rivista italiana di diritto e procedura penale, n. 2 / 2010.

Nota redazionale, "Illegittima l'espulsione di una cittadina straniera, se nel suo Paese d'origine non sono garantiti i diritti delle donne e vi è rischio di persecuzione". C. eur. dir. uomo, sez. III, sent. 20 luglio 2010, pres.  Casadevall -  N. c. Svezia, in Rivista italiana di diritto e procedura penale, n. 4 / 2010.

Nota redazionale, "Un' importante pronuncia in tema di obblighi di prevenzione della violenza domestica derivanti dall'art. 8 Cedu". C. eur. dir. uomo, sez. I, sent. 14 ottobre 2010, pres. Rozakis - A. v. Croazia,  in Rivista italiana di diritto e procedura penale, n. 1 / 2011.

Nota redazionale, "La Corte dichiara ammissibile un ricorso in tema di eutanasia attiva". C. eur. dir. uomo, sez. V, dec. 31 maggio 2011, pres. Lorenzen - Koch c. Germania, in Rivista italiana di diritto e procedura penale, n. 3 / 2011.

Nota redazionale, "Legittima l'estradizione verso il Ruanda di un Hutu accusato di genocidio, ma con rinvio della sua esecuzione finché la sentenza della Corte Edu non diventerà definitiva", C. eur. dir. uomo, sez. V, sent. 27 ottobre 2011, pres. Spielmann -  Ahorugeze c. Svezia, in Rivista italiana di diritto e procedura penale, n. 1/2012.

Nota redazionale, "Non viola la Convenzione la minaccia di futuri licenziamenti  e di interruzione delle negoziazioni con le rappresentanze sindacali da parte del Ministro degli Interni. C. eur. dir. uomo, sez. III, sent. 25 settembre 2012, pres. Casadevall - Sindacato di polizia della Repubblica slovacca ed altri c. Slovacchia", in Rivista italiana di diritto e procedura penale, n.4/2012.