ISSN 2039-1676

logo università degli studi di Milano


Lorenzo Picotti


Professore ordinario di diritto penale

Nato a Verona (Italia) il 22 dicembre 1952, coniugato (1980) con tre figli (nati 1986, 1989, 1991).

È professore ordinario di diritto penale (settore scientifico disciplinare IUS 17), titolare di corsi di Laurea specialistica e Magistrale in Giurisprudenza: "Diritto penale II", "Diritto penale dell'informatica", "Diritto penale dell'economia" nella Facoltà di Giurisprudenza dell'Università di Verona.

Coordinatore del corso di Dottorato di ricerca in "Diritto ed economia dell'impresa. Discipline interne ed internazionali" della Scuola di Dottorato in Giurisprudenza presso il Dipartimento di Scienze giuridiche dell'Università di Verona.

Direttore della Scuola di Specializzazione per le Professioni legali in Consorzio fra le Facoltà di Giurisprudenza delle Università di Verona e di Trento e Responsabile dell'area di Diritto penale.

Presidente della Commissione Privacy dell'Università di Verona.

Membro dello Scientific Advisory Board del "Max Planck Institute for Foreign and International Criminal Law" di Freiburg (Germania).

Membro del Comité scientifique e del Conseil de Direction dell'"Association Internationale de Droit Pénal".

Segretario generale, membro del Consiglio Direttivo e socio (dal 1984) del Gruppo italiano dell' "Association Internationale de Droit Pénal".

Membro del Direttivo dell'Associazione "Franco Bricola" (Bologna).

Direttore della "Rivista di giurisprudenza ed economia d'azienda" (editore Franco Angeli) c/o Centro Studi Verona Innova - Università di Verona.

Membro della "Rivista di Diritto Penale" dell'Associazione Rumena di Scienze Penali - Bucarest.

Avvocato iscritto al Consiglio dell'Ordine degli Avvocati Verona dal 1979 ed all'Albo speciale della Corte di Cassazione e delle Giurisdizioni superiori dal 1993.

 

Attività didattica all'estero (ultimi 7 anni):

2011, 2010, 2009, 2008, 2007, 2006, 2005: Université de Paris XII - Creteuil (Francia)

2005: 2011, 2007: Università di Malaga (Spagna) Master di criminologia e politica criminale;2011: Santiago del Cile - Corso "Magister en Derecho Penal de los Negocios y de la Empresa" Universidad de Chile

2010, 2009, 2008: Madrid (Spagna) - Lezioni nell'ambito del'accordo di mobilità docenti ERASMUS TS UAM

2010, 2008: Santander (Spagna) UIMP - Curso de Verano

2005: Cuenca (Spagna), Curso de Verano

 

Attività di ricerca (ultimi 7 anni):

a) progetti di ricerca nazionali

2009-2011: Responsabile dell'area di diritto penale sostanziale del progetto di ricerca finanziato dall'Università di Padova: "Criminalità informatica ed accertamento penale"

2008-2010: Coordinatore nazionale del Progetto biennale di Rilevante Interesse Nazionale fra le Università di Verona, Modena e Reggio Emilia, Ferrara, Catania e Como-Insubria (Fondi PRIN 2007 del Ministero dell'Istruzione, Università e Ricerca - MIUR) sul tema: "L'evoluzione del diritto penale nei settori d'interesse europeo alla luce del nuovo progetto di riforma dei Trattati" e responsabile scientifico dell'Unità di ricerca presso l'Università di Verona sul tema specifico: "Anticipazione della punibilità ed estensione delle forme di partecipazione in settori di criminalità transnazionale di concorrente competenza europea".

2006-2007: Coordinatore nazionale del Progetto biennale del Progetto biennale di Rilevante Interesse Nazionale fra le Università di Verona, Modena e Reggio Emilia, Ferrara, Catania e Como-Insubria (Fondi PRIN 2005 del Ministero dell'Istruzione, Università e Ricerca - MIUR) sul tema : "Diritto penale e Trattato che istituisce una Costituzione per l'Europa" e responsabile scientifico dell'Unità di ricerca presso l'Università di Verona sul tema specifico: "Il diritto penale dell'informatica nella prospettiva della Costituzione europea".

b) progetti di ricerca internazionali (ultimi 7 anni)

2007-2009: Responsabile del progetto di ricerca su: "New forms of offences to the Communities' financial interests committed through the Information technologies in comparative perspective" cofinanziato da OLAF (Ufficio per la lotta antifrode della Commissione Europea) e dal Dipartimento di Studi giuridici dell'Università di Verona;

2008: Conseil de l'Europe: Responsabile (con Ivan Salvadori) del Report: "National Legislation Implementing the Convention on Cybercrime - Comparative Analysis and Good Practice";

2004-2005: Membro della ricerca sul tema "Modelli europei di mediazione penale minorile" Programma AGIS (cofianziato da Commissione Europea) - Comunità di San Benedetto- Don Calabria - Verona (Italia)

 

Attività convegnistica

Relatore e partecipante invitato a molteplici convegni scientifici in Italia ed all'estero, organizzatore di Convegni scientifici nazionali ed internazionali in specie presso le Università di Trento e di Verona (cfr. www.picotti.net).

PUBBLICAZIONI

 

Autore di oltre 150 pubblicazioni scientifiche e curatore di volumi collettanei nell’ambito del diritto penale, prevalentemente in lingua italiana, ma con traduzioni anche in inglese, tedesco, francese, spagnolo, macedone, cinese.