ISSN 2039-1676

logo università degli studi di Milano


Marco Alessandro Bartolucci


Avvocato. Dottorando di ricerca in diritto dell'impresa

Nato il 29 ottobre 1984, ha conseguito la laurea in Giurisprudenza nel 2010 con pieni voti e dignità di pubblicazione presso l'Università degli Studi di Milano, discutendo una tesi in diritto penale commerciale dal titolo Il percorso corruttivo. Dal fatto tipico alla risposta sanzionatoria, relatore Prof. Carlo Enrico Paliero, vincitrice nel 2011 del Premio di laurea Giorgio Ambrosoli bandito dal Comune di Milano quale migliore tesi in ambito etico-giuridico.

Nel 2012 ha conseguito il diploma presso la Scuola di Specializzazione per le Professioni Legali dell'Università degli Studi di Milano, Bicocca e Insubria.

Dallo stesso anno collabora all'attività didattica della cattedra di diritto penale progredito dell'Università degli Studi di Milano con il prof. Carlo Enrico Paliero.

Dal 2013 è dottorando di ricerca in diritto dell'impresa (Ph.D. in Law of Business and Commerce) presso l'Università Commerciale Luigi Bocconi.

Nello stesso anno consegue l'abilitazione all'esercizio della professione forense.

Nel 2014 viene nominato teaching assistant della cattedra di diritto penale dell'Università Commerciale Luigi Bocconi con il prof. Francesco Mucciarelli.

Ha svolto la pratica professionale presso lo Studio Penalisti Associati, occupandosi prevalentemente di reati economici e, successivamente, ha collaborato con lo Studio legale di Carlo Sassi, dove si è occupato di diritto penale dell'impresa.

 

PUBBLICAZIONI

Impiego di lavoratori stranieri irregolari: scatta la responsabilità dell'ente ex d.lgs. 231/2001, in Riv. dott. comm., 2013, 2, p. 299;

I confini mobili del “profitto di rilevante entità” ex art. 13 d.lgs. n. 231/2001, in Le Società, 2014, 2, p. 198;

Assoluzione dell'imputato per non aver commesso il fatto e irresponsabilità dell'ente: la Corte nega un "automatismo" contra legem, in Resp. amm. soc. enti, 2014, 2, p. 233 (co-autore M. De Paolis);

Concussione, induzione indebita e corruzione propria: un’actio finium regundorum tra tipicità e politica criminale, in Dir. pen. cont., 12 giugno 2014.

 

Interventi a convegni come relatore

Il fatto-reato di riciclaggio: gli orientamenti giurisprudenziali, nell'ambito di Flussi economici e riciclaggio, convegno formativo per avvocati organizzato dall’Associazione dei laureati in giurisprudenza della Statale di Milano, Università degli Studi di Milano, 15 novembre 2013;

Concussione, induzione indebita e corruzione propria: un’actio finium regundorum tra tipicità e politica criminale, nell'ambito di Riformulazione-frattura del delitto di concussione ex art. 317 c.p, workshop organizzato dal Laboratorio Permanente di Diritto Penale, Università degli Studi di Milano-Bicocca, 14 febbraio 2014.