ISSN 2039-1676

logo università Bocconi
logo università degli studi di Milano
con la collaborazione scientifica di

ISSN 2039-1676


Marco Alessandro Bartolucci


Assegnista di ricerca in diritto penale

Nato il 29 ottobre 1984, ha conseguito la laurea in giurisprudenza nel 2010, con pieni voti e dignità di pubblicazione, presso l’Università degli Studi di Milano, discutendo una tesi in materia di diritto penale della pubblica amministrazione con il prof. Carlo Enrico Paliero, vincendo il Premio di laurea Giorgio Ambrosoli del Comune di Milano.

Nel 2012 ha conseguito il diploma presso la Scuola di Specializzazione per le Professioni Legali dell'Università degli Studi di Milano, Bicocca e Insubria.

Dallo stesso anno collabora all'attività didattica della cattedra di diritto penale progredito dell'Università degli Studi di Milano con il prof. Carlo Enrico Paliero.

Nel 2013 consegue l'abilitazione all'esercizio della professione forense.

Dal 2014 è teaching assistant della cattedra di diritto penale dell'Università commerciale ‘Luigi Bocconi’ con il prof. Francesco Mucciarelli.

Nel 2016 è stato visiting Ph.D. candidate presso la Queen Mary University of London, sotto la supervisione del prof. Peter Alldridge.

Nel gennaio 2018 ha conseguito con lode il dottorato di ricerca diritto dell’impresa presso l’Università commerciale Luigi Bocconi, discutendo una tesi in tema di corruzione pubblica internazionale, relatori i proff. Carlo Enrico Paliero e Francesco Mucciarelli.

Dallo stesso anno è docente di diritto penale presso la Scuola di Specializzazione per le Professioni Legali dell'Università degli Studi di Milano, Bicocca e Insubria.

Dal 2019 è assegnista di ricerca in diritto penale presso l’Università degli Studi di Milano – Fondazione ‘F.lli Confalonieri’.

È membro della segreteria del corso di perfezionamento ‘La responsabilità da reato degli enti collettivi ex d.lgs. n. 231/2001’ organizzato dall’Università degli Studi di Milano.

 

PUBBLICAZIONI

Principali pubblicazioni:

- Le nuove definizioni e, in particolare, la nozione di informazione privilegiata, in Le Soc., 5, 2019, 547;

- Sull’assenza dell’autorizzazione unica nei reati ambientali, tra tipo, offesa ed esiguità, in Riv. giur. ed., 2018, 1, 227;

- L’art. 8 d.lgs. 231/2001 nel triangolo di Penrose. Tra minimizzazione del rischio-reato e ‘nuove forme’ di colpevolezza, in G. De Francesco, G. Morgante (a cura di), Il diritto penale di fronte alle sfide della ‘società del rischio’. Un difficile rapporto tra nuove esigenze di tutela e classici equilibri di sistema, Torino, 2017, 112;

- L’“abuso di qualità” del pubblico ufficiale nel prisma tra concussione e induzione indebita, in Dir. pen. proc., 2016, 9, 1231;

- ‘I conti della serva’. Funzione nomofilattica al banco di prova della giurisprudenza post-Maldera in tema di concussione vs. induzione indebita, in Le Soc., 2016, 8-9, 1029;

- Concussione, induzione indebita e corruzione propria: un’actio finium regundorum tra tipicità e politica criminale. Una modesta proposta dalla l. 190/2012 alle sezioni unite Maldera, in Dir. pen. cont., 12 giugno 2014;

- Assoluzione dell’imputato per non aver commesso il fatto e irresponsabilità dell’ente: la Corte nega un “automatismo” contra legem, in Resp. amm. soc. enti, 2014, 2, 233;

- I confini mobili del “profitto di rilevante entità” ex art. 13 d.lgs. n. 231/2001, in Le Soc., 2014, 2, 202;

- Impiego di lavoratori stranieri irregolari: scatta la responsabilità dell’ente ex art. 231/2001, in Riv. dott. comm., 2013, 2, 299.

 

 

Principali interventi come relatore:

- I ‘piani’ ex l. 190/2012 e i ‘modelli’ ex d.lgs. 231/2001, in La responsabilità da reato degli enti collettivi ex d.lgs. n. 231/2001, Università degli Studi di Milano, 21 giugno 2019;

- La corruzione in atti giudiziari, in Presentazione del libro: la corruzione in atti giudiziari nella teoria generale del reato, Ordine degli avvocati di Milano, 8 marzo 2019;

- Il nesso causale, in Corso di formazione tecnica e deontologia dell'avvocato penalista, Ordine degli avvocati di Pavia, 25 gennaio 2019;

- La colpa di organizzazione, in Quinte giornate di studi penalistici per dottorandi e dottori di ricerca, Garda, 6 giugno 2018;

- L’impatto della c.d. Direttiva PIF in relazione ai delitti di corruzione, in Interessi finanziari dell’UE e giustizia penale. Colloquio italo-spagnolo, Università degli Studi di Milano, 4 maggio 2018;

- Emersione della corruzione e frequenta del comportamento deviante. Appunti criminologici, in La responsabilità da reato degli enti collettivi ex d.lgs. n. 231/2001, Università degli Studi di Milano, 9 maggio 2016;

- L’art. 8 d.lgs. 231/2001 nel triangolo di Penrose. Tra minimizzazione del rischio-reato e ‘nuove forme’ di colpevolezza, in Sesta edizione del ginnasio dei penalisti, Scuola Superiore S. Anna di Pisa, 18 marzo 2016;

- Concussione, induzione indebita e corruzione propria: un’actio finium regundorum tra tipicità e politica criminale. Una modesta proposta dalla l. 190/2012 alle sezioni unite Maldera, in Riformulazione-frattura del delitto di concussione ex art. 317 c.p., Università degli Studi di Milano-Bicocca, 14 febbraio 2014.