ISSN 2039-1676


ISSN 2039-1676


Francesco Parisi


Assegnista di ricerca in diritto penale

Assegnista di ricerca in diritto penale presso l’Università di Palermo.
 
Nato nel 1979, si laurea in Giurisprudenza presso l’Università di Palermo col massimo dei voti e la lode.
 
Avvocato presso il foro di Palermo (dal 2007).
 
Negli anni 2006 – 2008, frequenta, con borsa di studio, il dottorato di ricerca in “Fondamenti di diritto europeo e metodologia comparatistica” presso l’Università di Palermo.
 
Nel 2009 consegue il titolo di dottore di ricerca.     
 
E’ tra i collaboratori della Rivista Il Foro Italiano, per la quale svolge lavoro di selezione, massimazione e commento di sentenze penali, ai fini della pubblicazione.
 
Componente di diversi gruppi di ricerca per progetti di livello nazionale e internazionale.
 
Relatore a convegni, seminari e corsi di formazione nazionali e internazionali.
 
In passato, docente a contratto presso la facoltà di scienze politiche dell’Università di Palermo e presso la Presidenza della Regione Siciliana.

PUBBLICAZIONI

Monografie
 
PARISI, Cultura dell’«altro» e diritto penale, Giappichelli, Torino, 2010.
 
Articoli su riviste e note a sentenza
 
PARISI, in tema di concussione, nota alla sentenza della Cassazione, 19 gennaio 2010, ne "Il Foro Italiano", 2011;
 
PARISI, in tema di violazione degli obblighi di assistenza familiare, nota alla sentenza della Cassazione, 14 dicembre 2010, ne "Il Foro Italiano", 2011;
 
PARISI, I Motivi abietti tra consuetudini culturali e mero “possesso parentale”: alcune precisazioni sul valore del fattore culturale in sede penale, ne "Il Foro Italiano", 2010;
 
PARISI, in tema di Abbandono di minori e cultura nomade, nota alla sentenza della Cassazione, 8 gennaio 2009, ne "Il Foro Italiano", 2009;
 
PARISI, Colpevolezza attenuata in un caso dubbio di motivazione culturale, in Rivista italiana di diritto e procedura penale, 3/2008, p. 1447 ss;
 
PARISI, in tema di Stranieri e diritto penale, nota alla sentenza del Tribunale di Bückeburg,25 gennaio 2006, Pusceddu, ne "Il Foro Italiano", 2008.