ISSN 2039-1676

logo università degli studi di Milano


Silvia Buzzelli


Professore di Diritto Processuale Penale

Studi compiuti:

Dopo la maturità classica, laurea con lode, in giurisprudenza presso l’Università Statale di Milano

 

Attività didattica:

1986 (fino al 1990) – partecipazione, quale cultore della materia, alle commissioni d’esame di procedura penale dell’Università di Parma.

1991 – in servizio come ricercatore di procedura penale presso l’Università di Macerata.

1994 – trasferimento dalla Facoltà di giurisprudenza dell’Università di Macerata alla corrispondente Facoltà di Pavia.

2002 - in servizio come professore associato di diritto dell’esecuzione penale presso la Facoltà di giurisprudenza dell’Università di Pavia. 

A partire da quest’anno affidataria del secondo modulo didattico (attività pratiche) della Scuola di specializzazione professioni legali Università di Pavia – Università Bocconi di Milano.

2003 – affidamento presso la Facoltà di giurisprudenza dell’Università di Milano–Bicocca (insegnamento: procedura penale europea). 

Corsi FSE (Fondo sociale europeo) di qualificazione dei capi matricola e, più in generale, del personale di polizia penitenziaria (Provveditorato lombardo; periodo gennaio-maggio)

2005 – nomina nel ruolo dei professori associati confermati; da novembre trasferimento dalla Facoltà di giurisprudenza dell’Università di Pavia alla corrispondente Facoltà di Milano – Bicocca (insegnamento: procedura penale europea e procedura penale sovranazionale).

2009 – nomina quale rappresentante Università Milano-Bicocca (per la facoltà di Giurisprudenza) in seno al Comitato didattico-organizzativo nell’ambito di una convenzione tra l’Università stessa e il DAP per attività di collaborazione scientifica, culturale e didattica.

Nei vari anni partecipazione al Collegio docenti dottorato di ricerca (sia a Pavia che Milano-Bicocca) e partecipazione Commissioni esami dottorato.

PUBBLICAZIONI

Volumi

Le letture dibattimentali, volume XXXIII. 2 del Trattato di procedura penale, diretto da G. Ubertis e G.P. Voena, Giuffrè, 2000, p. VII-262.

Codice di procedura penale europea (a cura di S. Buzzelli e O. Mazza), Cortina, 2005.

 

Altre pubblicazioni

1 - I principi fondamentali del processo penale sovietico riformulati dopo la Costituzione del 1977, in Ind. pen., 1987, p. 655 ss.

2 - Diritto al silenzio e dichiarazioni spontanee (critica della giurisprudenza), in Riv. dir. proc., 1989, p. 795 ss.

3 - Documentazione magnetofonica e testimonianza indiretta nel nuovo processo penale, in Riv. dir. proc., 1990, p. 937 ss.

4 - Il contributo dell’imputato alla ricostruzione del fatto, in Riv. it. dir. proc. pen., 1990, p. 885 ss.

5 - Per un giudizio abbreviato coerente con la scelta accusatoria della legge delega, in Cass. pen., 1991, p. 507 ss.

6 - Il dossier dell’accusa di fronte all’udienza preliminare, in Riv. dir. proc., 1992, p. 971 ss.

7 - Il contributo dell’imputato alla ricostruzione del fatto, in La conoscenza del fatto nel processo penale, a cura di G. Ubertis, Milano, 1992, p. 79 ss.

8 - In tema di atti utilizzabili dal giudice ai fini della sentenza predibattimentale ex art. 469 c.p.p., in Riv. it. dir. proc. pen., 1993, p. 780 ss.

9 - Chiamata in correità ed indizi di colpevolezza ai fini delle misure cautelari nell’insegnamento delle Sezioni unite della Corte di Cassazione, in Cass. pen., 1995, p. 2843 ss.

10 - I gravi indizi di colpevolezza nel sistema delle misure cautelari tra probabilità e certezza, in Riv. it. dir. proc. pen., 1995, p. 1132 ss.

11 - Diritto di difesa e rogatorie attive prima e dopo l’abrogazione dell’art. 31 delle preleggi, in Dir. pen. proc., 1996, p. 311 ss.

12 - L’art. 513 c.p.p. tra esigenze di accertamento e garanzia del contraddittorio, in Riv. it. dir. proc. pen., 1999, p. 307 ss.

13 - Ancora un dubbio non risolto sulla <> prevista dall’art. 210 comma 4 c.p.p., in Foro ambr.,1999, p. 307 ss.

14 - Diritto all’interprete e problema della nullità per mancata traduzione di atti processuali, in Foro ambr., 2000, p. 173 ss.

15 - La riforma dell’art. 111 Cost. e il problema aperto della legislazione attuativa con particolare riguardo alle regole di formazione e valutazione della prova, Relazione agli Incontri di studio “Falcone e Borsellino” organizzati dal CSM (Frascati, 5 luglio 2000), in Cass. pen., 2000,  p. 3179 ss.

16 – Fascicolo dibattimentale “negoziato” e acquisizione probatoria, in  Ind. pen., 2001, p. 389 ss.

17 -  Un’ambigua interpretazione dell’art. 238 c.p.p., in Foro ambr., 2001, 361 ss.

18 -  Il criterio di valutazione probatoria ex art. 192 comma 3 c.p.p. in rapporto al nuovo art. 111 comma 4 Cost., in Cass. pen.,2001, p. 2148 ss.

19 – Contraddittorio e contestazioni nell’esame testimoniale: una sbrigativa ordinanza della Corte costituzionale, in Giur. cost.,2002, p. 328 ss.

20 -  Gravi indizi cautelari, chiamata in correità e riscontri individualizzanti dopo la legge n. 63 del 2001, in Cass. pen., 2002, p. 3706 ss.

21 – Commentario  G. Conso – V. Grevi, 2002

22 -  Giusto processo, voce per il secondo volume di aggiornamento del Digesto discipline penalistiche, Utet, 2004, p. 342 ss.

23 -   Opposizione a decreto penale e termine per comparire dinanzi al giudice monocratico: un contrasto giurisprudenziale, inCass. pen., 2005, p. 490 ss.

24 -   Art. 299, 305-308, in G. Conso-V.Grevi, Commentario breve al Codice di procedura penale, Cedam, 2005, p. 955 ss. e 992 ss.

25 -   Il mandato d’arresto europeo e le garanzie costituzionali sul piano processuale, in Il mandato d’arresto europeo, a cura di M. Bargis – E. Selvaggi, Giappichelli, 2005.

26 -  L’inapplicabilità della custodia cautelare per i minorenni imputati di furto in abitazione, in Cass.pen., 2006, p. 1854 ss.

27 – E’ tempo di giustizia penale di qualità. Il giusto processo secondo Strasburgo, in  Dir. e giust., n. 47, 2006, p. 103 ss.

28 – E’ tempo di costruire una giustizia penale di qualità, in Cass. pen., 2006, p. 388 ss.

29 -  dal gennaio 2006 e fino al dicembre 2006 Osservatorio Cedu in Dir. e giust.

30 – Mandato d’arresto e principi costituzionali, in Ordinamento penale e fonti non statali, a cura di C. Ruga Riva, Giuffrè, 2007, pp. 117 ss.

31 - I cani da guardia della democrazia non stanno abbaiando, in http://arengario.net  e www.associazioneantigone.it (17 ottobre 2007)

32 – Chi vuole richiudere l’armadio della vergogna?, in http://arengario.net e www.associazioneantigone.it  (29 ottobre 2007)

33 - Restituzione nel termine e sentenza contumaciale: dopo una riforma inappagante, è necessaria una svolta, in Cass. pen.,2007, pp. 3388 ss.

34 – Cancellare i tribunali militari. E le indagini sulle stragi nazifasciste?, in Patria Indipendente, n. 11/2007, p. 18.

35 -  dal gennaio 2008 Rassegna trimestrale penale  di giustizia sovranazionale in Riv.it.dir. proc.pen.

36 - Il minore fonte di prova vulnerabile: quadro giuridico e buone prassi europee, in Ind. pen., 2008, pp. 397 ss.

37 -  Durata ragionevole, tipologie procedimentali e rimedi contro i ritardi ingiustificati, in Giurisprudenza europea e processo penale italiano, a cura di A. Balsamo e R. E. Kostoris, Giappichelli, 2008, pp. 255 ss.

38 – Il panorama delle garanzie a protezione della “fonte fragile”: il contesto europeo, in Il minorenne fonte di prova nel processo penale, a cura di C. Cesari, Giuffrè, 2008, pp. 1 ss.

39 – Processo penale europeo voce per il volume d’aggiornamento dell’Enciclopedia del diritto, Giuffrè, Annali II, tomo 1, 2008, pp.

40 – Strupro e giustizia penale ai tempi della tolleranza zero, in www.associazioneantigone.it  e in Rivista antispecista, 2009

41 - I cani da guardia della democrazia non stanno abbaiando, in CEM Mondialità – Il mensile dell’educazione interculturale, 2009, n. 4. pp. 27-28

42 – Art. 125 - 133, in V.Grevi, Complemento giurisprudenziale, Cedam, 2009, sesta ed.

43 – “Processi brevi”, quant’è lontana l’Italia dall’Europa, in micromega-online, 17 novembre 2009

44 –  L’Italia l’è malada. Discutendo di legalità, una sera d’inverno, con Salvatore Borsellino, in micromega-online, 26 gennaio 2010.

45 – Un libro, “Dei delitti e delle pene” di Cesare Beccaria, in 25 Aprile 2010 – No alla tortura, Città di Seregno, pp. 84.

46 – Abu Ghraib nelle opere di Botero: si può disegnare la tortura?, in Fernando Botero, Abu Ghraib, Catalogo Mostra, Galleria Civica, Seregno (24 aprile – 9 maggio 2010), in collaborazione con Berkeley Art Museum California, Università di Milano – Bicocca.

47 – Il caso Scoppola davanti alla Corte di Strasburgo (parte I), in  Riv.it.dir.proc.pen., 2010, pp. 389 ss.

48 - Processo penale (ragionevole durata del) voce per il volume d’aggiornamento dell’Enciclopedia del diritto, Giuffrè, 2010.

49 – Gli strumenti della Ue nella “lotta” per la tutela della dignità umana, in Famiglia e minori, Guida al diritto – Il Sole-24 ore, n. 8, settembre 2010, pp. 41-42.

50 – Corte europea dei diritti: il verdetto di colpevolezza immotivato è iniquo, in Quaderni costituzionali, 1/2011, p. 154.

51 -  Quell’articolo 1 da prendere sul serio, ovvero “il lavoro non è una merce”, in 25 aprile 2011 - L’Italia è una repubblica democratica fondata sul lavoro, Città di Seregno, pp. 16 ss.