ISSN 2039-1676

logo università Bocconi
logo università degli studi di Milano
con la collaborazione scientifica di

ISSN 2039-1676


Francesco Mazzacuva


Magistrato

Nato nel 1985, ha conseguito con lode la laurea magistrale in giurisprudenza nel 2008 presso l'Università di Bologna ed il titolo di dottore di ricerca in diritto penale nel 2012 presso l'Università di Parma, ove è stato assegnista di ricerca in diritto penale dal febbraio 2014 al gennaio 2016.

In questo periodo ha svolto soggiorni di studio all'estero presso la Ludwig Maximilian Universität di Monaco di Baviera, la Queen Mary University di Londra ed il Max-Planck-Institut für ausländisches und internationales Strafrecht di Friburgo in Brisgovia e nell'inverno del 2010 è stato stagista presso la Corte europea dei diritti dell'uomo. Dal 2017 è membro della Redazione giuridica della Rivista italiana di medicina legale e del diritto in campo sanitario.

Dal 2012 al 2015 ha esercitato la professione forense iscritto al Foro di Bologna. È stato nominato magistrato ordinario in tirocinio con il D.M. 18-1-2016 e dal novembre 2017 svolge le funzioni di giudice presso la Sezione penale del Tribunale di Modena.

 

PUBBLICAZIONI

 

Principali pubblicazioni:

Le pene nascoste. Topografia delle sanzioni punitive e modulazione dello statuto garantistico, Giappichelli, Torino, 2017;

I reati tributari nel contesto europeo – Il rapporto con il sistema sanzionatorio amministrativo e fra procedimenti, in R. Bricchetti-P. Veneziani (a cura di), I reati tributari, in F.C. Palazzo-C.E. Paliero (diretto da), Trattato teorico pratico di diritto penale, Giappichelli, Torino, 2017;

L’attuazione della Dir. 2014/42/UE sulla confisca, in Diritto penale e processo, n. 4, 2017;

The problematic nature of confiscation measures: recent developments of the Italian preventive confiscation, in Ligeti-Simonato, a cura di, Chasing criminal money in the EU: new tools and practices?, Hart publishing, Oxford-Portland, 2017;

Il recupero dei capitali illeciti: un vero “terzo binario”?, in A. Gullo-F. Mazzacuva, a cura di, Ricchezza illecita ed evasione fiscale, Cacucci, Bari, 2016;

Art. 7, in F. Viganò-G. Ubertis, a cura di, Corte di Strasburgo e giustizia penale, Giappichelli, Torino, 2016;

L'incidenza della definizione "convenzionale" di pena sulle prospettive di riforma del sistema sanzionatorio, in Diritto penale contemporaneo - Rivista trimestrale, n. 3, 2015;

Le Sezioni Unite sulla natura della confisca di prevenzione: un'altra occasione persa per un chiarimento sulle reali finalità della misura, in Diritto penale contemporaneo – Rivista trimestrale, n. 4, 2015;

Principle of Legality and Role of the Judiciary in Criminal Law. The Influence of the ECHR Case Law on the Italian System, in L. Pineschi, a cura di, General Principles of Law - The Role of the Judiciary, Springer, Heidelberg-New York-Londra, 2015;

La violenza sessuale di gruppo (art. 609-octies c.p.); La disciplina penale della prostituzione e i delitti collegati; I delitti contro lo sviluppo psico-fisico dei minori, in A. Cadoppi-P. Veneziani (a cura di), Elementi di diritto penale - Parte speciale, II-1, I reati contro la persona, Cedam, Padova, 2014 (2° edizione 2017);

Mutamenti giurisprudenziali e processo penale, in Il libro dell'anno del diritto 2014, Istituto dell'Enciclopedia Italiana, Roma, 2014;

Funciones y requisitos del modelo organizativo en el ordenamiento italiano: el problema del juicio de adecuación, in Palma-Herrera, Gonzalez-Tapia, a cura di, Procedimientos operativos estandardizados y responsabilidad pénal de la persona juridica, Dykinson, Madrid, 2014;

La disciplina italiana della responsabilità da reato delle persone giuridiche: origini e circolazione in Europa, in Annuario di diritto comparato e di studi legislativi, Esi, Napoli, 2014;

(con V. MANES), Violence against women in Italy, in A. Sözüer, a cura di, Violence and discrimination against women, Adalet Yayinevi, Ankara, 2014;

Le persone e le classi pericolose – Il presupposto applicativo delle misure di prevenzione – Tipologia e natura delle misure applicabili; in S. Furfaro, a cura di, Le misure di prevenzione, Utet, Torino, 2013;

La materia penale e il "doppio binario" della Corte europea: le garanzie al di là delle apparenze, in Riv. it. dir. proc. pen., n. 4, 2013;

Commenti agli artt. 650 e 651, in A. Cadoppi-S. Canestrari-A. Manna-M. Papa (a cura di), Trattato di diritto penale, XI, Utet, Torino, 2012;

La Convenzione europea dei diritti dell'uomo e i suoi riflessi sul sistema penale, in A. Cadoppi-S. Canestrari-A. Manna-M. Papa, a cura di, Trattato di diritto penale - Parte generale, Utet, Torino, 2012;

L'interpretazione evolutiva del nullum crimen nella recente giurisprudenza di Strasburgo, in V. Manes-V. Zagrebelsky, a cura di, La Convenzione europea dei diritti dell'uomo nell'ordinamento penale italiano, Giuffré, Milano, 2011;

L'evoluzione nazionale ed internazionale della confisca tra diritto penale "classico" e diritto penale "moderno", in A. Bargi-A. Cisterna, a cura di, Giustizia patrimoniale penale, Utet, Torino, 2011;

Commenti agli artt. 110, 648, 648-bis, 648-ter, 648-quater, in A. Cadoppi-S. Canestrari-P. Veneziani, a cura di, Codice penale commentato con dottrina e giurisprudenza, Celt, Piacenza, 2011 (2° edizione in corso di pubblicazione da Giappichelli con commento anche all’art. 648-ter.1 c.p.);

Confisca per equivalente come sanzione penale: verso un nuovo statuto garantistico, nota a Cass. pen., sez. III, 24 settembre 2008, n. 39172, in Cass. Pen., n. 9, 2009;

Un "hard case" davanti alla Corte europea: argomenti e principi nella sentenza su Punta Perotti, in Dir. pen. proc., n. 12, 2009.