ISSN 2039-1676

logo università Bocconi
logo università degli studi di Milano
con la collaborazione scientifica di

ISSN 2039-1676


Andrea Giliberto


Dottorando di ricerca in diritto penale

Nato a Brescia nel 1985, nel 2009 ha conseguito la laurea magistrale in Giurisprudenza, con pieni voti assoluti e lode, presso l’Università degli Studi di Brescia, discutendo una tesi di diritto penale, dal titolo “I cosiddetti effetti espansivi del diritto comunitario sul sistema penale nazionale”, relatore il prof. Luca Masera.
Nello stesso anno ha conseguito il diploma in violino presso il Conservatorio “Luca Marenzio” di Brescia.
Dal 2009, collabora, quale assistente volontario, all’attività didattica afferente ai corsi di Diritto penale dell’Università di Brescia.
Dal 2011 è dottorando di ricerca in  “Diritto penale italiano e comparato” presso la Scuola di Dottorato della Facoltà di Giurisprudenza dell’Università degli Studi di Milano.
Dal settembre 2009 a febbraio 2014 ha collaborato stabilmente con lo Studio Legale Amato, Matera e Associati di Brescia.
Dal marzo 2014 è contitolare dello studio legale Ramera-Giliberto di Chiari (BS).
Nell'ottobre 2014 consegue l'abilitazione alla professione forense presso la Corte d'appello di Brescia, ottenendo successivamente il conferimento del premio "G. Zanardelli" da parte del Consiglio dell'Ordine degli Avvocati di Brescia quale candidato con il miglior punteggio.

PUBBLICAZIONI

Omicidio del tifoso laziale in autogrill: per la Corte d'Appello è dolo eventuale, in Corriere del Merito, 2012, p. 394.

Immigrazione: alcune conseguenze della sentenza El Dridi della Corte di giustizia europea sull'ordinamento italiano, in Il Giudice di pace, 2011, p. 244.

Lo straniero irregolare e` ancora punibile per il reato di omessa esibizione dei documenti? in Corriere del merito, 3/2011, p. 291.