ISSN 2039-1676

logo università Bocconi
logo università degli studi di Milano
con la collaborazione scientifica di

ISSN 2039-1676


24 mag - 25 mag 2019 |

Per una cultura penale europea: europeizzazione, ibridazione, "condivisione" delle categorie penalistiche

Venerdì 24 e sabato 25 maggio, presso l'Università degli Studi di Catania (auditorium della Purità, via S. Maddalena 39), si terrà il convegno "Per una cultura penale europea: europeizzazione, ibridazione, "condivisione" delle categorie penalistiche", organizzato dal Dipartimento di Giurisprudenza, Scuola di Specializzazione per le professioni legali "A. Galati" e dal Centro di Diritto Penale Europeo.

Il convegno, suddiviso in due giornate, sarà così organizzato:

- 24 maggio (ore 15.30): la giornata si aprirà con la presentazione del volume "General principles for a common criminal framework in the EU. A guide for legal practitioners" (a cura di R. Sicurella, V. Mitsilegas, R. Parizot, A. Lucifora); successivamente, dopo l'introduzione del Prof. Giovanni Grasso e della Prof.ssa Rosaria Sicurella, avrà inizio la I tavola rotonda - relativa al tema "Una legalità senza legge? Diritto alla prevedibilità della sanzione e fonti del precetto" - a cui parteciperanno il Prof. Massimo Donini, il Prof. Alberto Cadoppi e il Dott. Gaetano De Amicis, con il coordinamento della Prof.ssa Rosaria Sicurella; in seguito la II tavolta rotonda - dedicato al tema "Nozioni in cerca di legalità: per uno statuto condiviso delle forme di manifestazione del reato (tentativo e partecipazione)" - vedrà gli interventi dei Proff. Giovanni Pitruzzella, Michele Papa e Gabriele Fornasari, coordinati dal Prof. Giovanni Grasso.

- 25 maggio (ore 9.00): la seconda giornata inizierà con la III tavola rotonda ("Colpevolezza: rimproverabilità e criteri di imputazione soggettiva del reato"), alla quale prenderanno parte i Proff. Paulo Pinto de Albuquerque, Lorenzo Picotti e Luigi Foffani, con il coordinamento della Prof.ssa Anna Maria Maugeri; successivamente, la IV tavolta rotonda ("L'esclusione della pena: cause di giustificazione, scusanti, defences") vedrà la partecipazione del Prof. Francesco Viganò, del Prof. Enrico Mezzetti e della Prof.ssa Lucia Risicato, con il coordinamento della Prof.ssa Maria Grazia Vagliasindi. Le conclusioni saranno affidate al Prof. Francesco Palazzo.

L'evento è accreditato presso il Consiglio dell'Ordine degli Avvocati di Catania per 5 crediti formativi.

Per ulteriori informazioni, si veda la locandina in allegato.

AGENDA