ISSN 2039-1676

logo università degli studi di Milano


6 marzo 2017 |

Misure di prevenzione e fattispecie a pericolosità generica: la Corte Europea condanna l’Italia per la mancanza di qualità della “legge”, ma una rondine non fa primavera

Nota a Corte EDU, Grande Camera, sent. 23 febbraio 2017, de Tommaso c. Italia

Il presente contributo è stato sottoposto in forma anonima, con esito favorevole, alla valutazione di un revisore esperto.

 

Per leggere il testo (in lingua inglese) della sentenza in commento, clicca qui.

 

SOMMARIO: 1. Premessa. – 2. Caso concreto. – 3. La decisione della Corte Edu. – 4. Le opinioni concorrenti e dissenzienti. – 5. Spunti per future riflessioni. – 5.1. Il contenuto delle prescrizioni. – 6. Nel prossimo futuro…