ISSN 2039-1676

logo università degli studi di Milano


21 dicembre 2016 |

La società punitiva. Populismo, diritto penale simbolico e ruolo del penalista

Un dibattito promosso dall'Associazione Italiana Professori di Diritto Penale

Riceviamo e volentieri pubblichiamo il compendio degli interventi formulati nel dibattito, sviluppatosi in seno all'Associazione Italiana Professori di Diritto Penale, sul tema dell'uso simbolico del diritto penale: il documento è consultabile cliccando in alto su "visualizza allegato".

 

SOMMARIO:

"Introduzione" di Lucia Risicato, pag. 2

"Intervento" di Domenico Pulitanò, pag. 3

"Alcuni recenti esempi di legislazione penale compulsiva e di ricorrenti tentazioni circa l’utilizzazione di un diritto penale simbolico" di Adelmo Manna, pag. 7

"Intervento" di Carlo Sotis, pag. 14

"Ostinata criminalizzazione della clandestinità e tenuta democratica del sistema: fondamento e limiti alle opzioni della politica criminale simbolica" di Antonino Sessa, pag. 19

"Funzione «strumentale» e funzione «simbolica» del diritto penale, fra discorsività «critica» e discorsività «dialogica»" di Sergio Bonini, pag. 27

"Trascrizioni del Seminario Lavori in corso (Università di Bologna, 17 marzo 2016)" a cura di Gaetano Insolera, Nicola Mazzacuva e Tommaso Guerini, pag. 32