ISSN 2039-1676

logo università degli studi di Milano


5 luglio 2016 |

Sovraffollamento carcerario e mutuo riconoscimento delle decisioni giudiziarie: le alternative al carcere nel diritto dell'Unione europea

Contributo al seminario "Giuliano Vassalli" per dottorandi e dottori di ricerca  - Noto, 18-21 settembre 2014 

Relazione al V seminario "Giuliano Vassalli" per dottorandi e dottori di ricerca organizzato dalla sezione italiana dell'Associazione Internazionale di Diritto Penale (AIDP) in collaborazione con l'Istituto Superiore Internazionale di Scienze Criminali (ISISC) svoltosi a Noto il 18-21 settembre 2014.

Il contributo è pubblicato nel n. 3/2015 della nostra Rivista trimestrale. Clicca qui per accedervi.

 

SOMMARIO: 1. Riforma del sistema sanzionatorio e integrazione europea del diritto penale. - 2. Sovraffollamento carcerario e cooperazione giudiziaria: i termini di una relazione problematica. - 3. I nodi al pettine: il rifiuto alla consegna in Italia opposto dalle autorità inglesi per mancato rispetto dell'art. 3 CEDU. - 4. Gli sforzi intrapresi dal legislatore italiano per ridurre il sovraffollamento e le condizioni ostative all'estradizione. - 5. Mutuo riconoscimento delle sentenze di condanna: tra istanze di risocializzazione ed esigenze di effettività. - 6. La libera circolazione delle decisioni di sospensione condizionale e delle sanzioni sostitutive: un nuovo impulso alla diversificazione delle tipologie sanzionatorie? - 7. Conclusioni.