ISSN 2039-1676

logo università degli studi di Milano


30 novembre 2012 |

Le Sezioni unite sulla ‘mutual corroboration' tra dichiarazioni accusatorie ‘de relato'

Cass., Sez. un., 29 novembre 2012, Pres. Lupo,  Rel. Milo e Vecchio, ric. Aquilina (informazione provvisoria)

Il servizio novità della Corte Suprema di cassazione comunica che, in esito all'udienza pubblica del 29 novembre 2012, le Sezioni unite hanno affrontato la seguente questione: « Se la chiamata in reità o correità de relato possa avere come unico riscontro un'altra chiamata de relato ».

 

Secondo l'informazione provvisoria diffusa, al quesito è stata data la seguente soluzione: « Affermativa, sempre che le due chiamate abbiano autonomia genetica e siano positivamente valutate per attendibilità, specificità e convergenza ».

 

La decisione è stata assunta su conforme parere del Procuratore generale.

 

La motivazione del provvedimento sarà pubblicata dopo il deposito della relativa sentenza.