ISSN 2039-1676

logo università degli studi di Milano


Simone Risoli


Dottore in Giurisprudenza

Nato il 1° gennaio 1991, si è laureato in Giurisprudenza col massimo dei voti e lode presso l’Università degli Studi di Milano, discutendo una tesi in Diritto costituzionale (Rel. Prof.ssa D’Amico) dal titolo “L’apertura internazionalistica dell’ordinamento e i controlimiti alle norme generalmente riconosciute”, in cui si affronta il problema dei rapporti fra ordinamento costituzionale interno e diritto internazionale generale, con particolare attenzione alla tutela dei diritti inviolabili della persona, anche alla luce della recentissima evoluzione giurisprudenziale.

Dall’aprile all’ottobre del 2016, collabora presso il Tribunale ordinario di Milano – Sez. V Penale, con la Presidente di sezione dott.ssa Ichino (giudice affidatario), occupandosi in particolare di reati contro i soggetti deboli e la libertà sessuale. Dall’ottobre dello stesso anno svolge il tirocinio formativo ex art. 73 D.L. n. 69/2013 in Corte d’Assise, presso la presidenza.

Collabora con le cattedre di Teoria generale del diritto e Diritto e bioetica dell’Università degli Studi di Milano – Facoltà di Giurisprudenza, Dipartimento di scienze giuridiche “Cesare Beccaria” – svolgendo attività di cooperazione durante gli esami universitari e di ricerca.