ISSN 2039-1676

logo università degli studi di Milano


Simone Risoli


Tirocinante presso il Tribunale di Milano. Praticante avvocato

Nato il 1° gennaio 1991, durante l’anno accademico 2014/2015 si laurea presso l’Università degli Studi di Milano in Diritto costituzionale con valutazione finale pari a 110/110 e lode (titolo della tesi: “L'apertura internazionalistica dell'ordinamento e i controlimiti alle norme generalmente riconosciute”).

Dall’aprile 2016 svolge il tirocinio giudiziario presso il Tribunale di Milano - Sezione V penale (magistrato affidatario: dott.ssa G. Ichino, giudice del dibattimento e presidente di sezione) e, a partire dall’ottobre 2016, presso la Prima Corte d’Assise di Milano.

Collabora con le cattedre di Teoria generale del diritto e di Diritto e bioetica dell’Università degli Studi di Milano – dipartimento “Cesare Beccaria”.

Ha pubblicato articoli e saggi brevi in materia penale e costituzionale e tenuto incontri divulgativi su tematiche giuridiche in alcune scuole superiori; ha inoltre partecipato come relatore al corso di formazione dei Giudici di pace di Milano, tenutosi il 17 febbraio 2017.

Dal marzo 2017 partecipa al progetto di assistenza alle persone offese da reato, istituito dal Tribunale di Milano in attuazione del d.lgs. n. 212/2015 per la tutela delle vittime “vulnerabili”. Sui risultati dell’esperienza milanese ha riferito il 28 marzo 2017 a Scandicci alla Scuola Superiore della Magistratura.

Dal maggio 2017 si occupa anche di appalti e contratti con la pubblica amministrazione presso la Sezione VII civile del Tribunale di Milano (giudice affidatario: dott. P. Gattari, presidente di sezione). Nello stesso periodo svolge la pratica forense.