ISSN 2039-1676

logo università degli studi di Milano


Andrea Aiello


Avvocato

Nato nel 1971, ha conseguito la laurea nel 1996 presso l'Università degli Studi di Palermo e, dopo un biennio di pratica forense, nel 1999 ha conseguito l'abilitazione all'esercizio della professione di avvocato. Subito dopo ha iniziato un periodo di ricerca presso L'Università degli Studi di Palermo conseguendo il titolo di dottore di ricerca in Diritto Privato Generale nel 2004. Negli stessi anni del dottorato ha svolto un periodo di studio a Parigi, sul tema concernente la legislazione francese di lotta alla criminalità organizzata, presso le Università Paris IX Dauphine e Paris I La Sorbonne, con frequentazione di corsi di studi nelle seguenti materie: Droit de consommateurs, Droit des sociétés e Droit du patrimoine. Nel 2007, al termine del triennio di dottorato, ha conseguito un assegno di ricerca in Diritto Privato Generale presso l'Università degli Studi di Palermo.

Dal 2005 in poi è intervenuto in veste di relatore in diversi incontri di studio, conferenze e convegni in materia di normativa antimafia relativa agli strumenti patrimoniali di contrasto alla criminalità organizzata e, dal 2010, ha cominciato a collaborare stabilmente come docente presso il Corso di alta formazione in amministrazione e destinazione dei beni confiscati organizzato dal D.E.M.S. dell'Università degli Studi di Palermo e, nel biennio 2013/2014, anche presso l'Università Cattolica di Milano. E' componente dell'Osservatorio nazionale su confisca, amministrazione e destinazione dei beni e delle aziende costituito dallo stesso D.E.M.S. in collaborazione con la Fondazione Progetto Legalità.

Tra il 2010 ed il 2014 ha partecipato, in qualità di relatore, a diversi incontri di studio organizzati dal C.S.M. sui temi dell'applicazione delle misure di prevenzione patrimoniale e la tutela dei terzi coinvolti nel procedimento di prevenzione e dalla Scuola Superiore della Magistratura sul medesimo tema e su questioni di diritto bancario.

Nel giugno del 2013 è stato nominato quale componente della "Commissione per elaborare una proposta di interventi in tema di criminalità organizzata" costituita presso l'Ufficio Legislativo del Ministero della Giustizia, presieduta dal prof. Giovanni Fiandaca.

 

PUBBLICAZIONI

Monografie

A. Aiello, La tutela civilistica dei terzi nel sistema della prevenzione patrimoniale antimafia, Milano, Giuffré, 2005

 

Curatele

S. Mazzarese, A. Aiello (a cura di) volume AA.VV. Le misure patrimoniali antimafia. Interdisciplinarietà e questioni di diritto penale, civile ed amministrativo", Milano 2010

 

Principali articoli e contributi in volumi collettanei

S. Mazzarese, A. Aiello (a cura di) Le questioni civilistiche: quadro di riferimento generale, in AA.VV., Le misure patrimoniali antimafia. Interdisciplinarietà e questioni di diritto penale, civile ed amministrativo, Milano 2010

A. Aiello, I "terzi" e le misure di prevenzione patrimoniali: una storia (in)finita?, in AA.VV., Scenari di mafia. Innovazioni normative, a cura di G. Fiandaca e C. Visconti, Torino, 2010

A. Aiello, La sospensione temporanea dell'amministrazione dei beni e la successiva confisca ex artt. 3-quater e 3-quinquies L. 575/65 quali misure aventi ad oggetto i beni di pertinenza del terzo (persona fisica o giuridica) esercente l'attività agevolatrice, in AA.VV., Le sanzioni patrimoniali come moderno strumento di lotta contro il crimine: reciproco riconoscimento e prospettive di armonizzazione", Milano, 2008

A. Aiello, Astrattezza negli atti unilaterali ed indiretti (edizione provvisoria), Palermo, 2007

A. Aiello, Amministrazione e gestione delle imprese confiscate alla mafia, in Contr. e impresa, 2004, 2, 743

A. Aiello, L'administration et la gestion des entreprises confisquées à la mafia, in Petites affiches, 2002, n. 218, 62

A. Aiello, La confisca antimafia ed il principio emptio non tollit locatum, in Foro It., 2002, I, 292 (nota a Tribunale di Bari, ord. 16 ottobre 2000)

A.Aiello L'obbligazione gestoria: spunti ricostruttivi, in Rivista giuridica Sarda, 2, 1999

 

Principali interventi orali in convegni di studio, corsi universitari o di formazione professionale, etc.

17 marzo 2014: coordinamento di un gruppo di  studio su "L'amministrazione dei beni sequestrati e confiscati e la tutela dei terzi" in occasione del corso tenutosi presso la Scuola Superiore della Magistratura

18 gennaio 2014: attività di docenza presso il Corso di alta formazione per amministratori giudiziari di aziende e beni sequestrati e confiscati, organizzato dall'Università Cattolica di Milano in collaborazione con il D.E.M.S. dell'Università degli Studi di Palermo

17 maggio 2013: relazione sul tema "Il punto di vista e i ruoli del difensore", in occasione dell'incontro di studio organizzato dalla Scuola Superiore della Magistratura, su "Questioni controverse di diritto bancario: anatocismo, usura, commissioni di massimo scoperto tra civile e penale"

12 gennaio 2013: attività di docenza presso il Corso di alta formazione per amministratori giudiziari di aziende e beni sequestrati e confiscati, organizzato dall'Università Cattolica di Milano in collaborazione con il D.E.M.S. dell'Università degli Studi di Palermo

ottobre 2012: attività di docenza presso il Corso di alta formazione in amministrazione e destinazione dei beni confiscati, organizzato dal D.E.M.S. dell'Università degli Studi di Palermo

15 giugno 2012: relazione su "Misure di prevenzione e tutela dei terzi nel codice antimafia: il nuovo ruolo dell'amministratore giudiziario e del giudice delegato e il rapporto con il fallimento", tenuta nell'incontro di studi organizzata dal Consiglio dell'Ordine dei Dottori Commercialisti e Revisori Contabili di Palermo, dal Consiglio dell'Ordine degli Avvocati di Palermo e dall'Osservatorio sulle Crisi di Impresa

11 giugno 2012: relazione sul tema "Le problematiche connesse agli effetti del sequestro e della confisca nei confronti dei terzi" tenuta in occasione del Corso di formazione per amministratori giudiziari, organizzato dal Consiglio dell'Ordine dei Dottori Commercialisti e Revisori Contabili di Palermo

8 marzo 2011: relazione sul tema "Il problema dei terzi coinvolti nel procedimento patrimoniale. Tutela processuale e valutazione della buona fede", tenuta in occasione dell'incontro di studio organizzato dal C.S.M. sul tema "Il contrasto patrimoniale alla criminalità organizzata: indagini, prove ed accertamento processuale"

biennio 2010/2011: relazioni svolte in occasione del Corso di alta formazione in amministrazione e destinazione dei beni confiscati, organizzato dal D.E.M.S. dell'Università degli Studi di Palermo

5 giugno 2010: intervento programmato sul tema "La gestione dei beni sequestrati e confiscati" svolto in occasione dell'incontro di studio su "Confisca gestione e destinazione dei patrimoni mafiosi" organizzato dall'Università degli Studi di Palermo

21 aprile 2010: relazione su "L'applicazione delle misure di prevenzione patrimoniale e le questioni civilistiche: quadro di riferimento generale", tenuta in occasione del secondo incontro di studio organizzato dal C.S.M. sul tema L'uso delle sanzioni patrimoniali contro le organizzazioni criminali: strumenti investigativi e processuali. Il coordinamento tra il processo penale e di prevenzione e la prospettiva di un "giusto processo"

11 marzo 2010: seminario su "Esecuzione immobiliare e tutela dei terzi nel sistema delle misure di prevenzione", tenuto nell'ambito del "IV Corso sul processo esecutivo (l'esecuzione immobiliare: profili operativi)", presso la Corte di appello di Bari

29 gennaio 2010: relazione su "L'applicazione delle misure di prevenzione patrimoniale e le questioni civilistiche: quadro di riferimento generale", tenuta in occasione dell'incontro di studio sul tema L'uso delle sanzioni patrimoniali contro le organizzazioni criminali: strumenti investigativi e processuali. Il coordinamento tra il processo penale e di prevenzione e la prospettiva di un "giusto processo", organizzato dal C.S.M.

24 ottobre 2009: relazione tenuta in occasione della seconda edizione degli "Stati Generali dell'Antimafia", svoltasi a Roma sugli aspetti di diritto civile della normativa antimafia relativa agli strumenti patrimoniali di contrasto alla criminalità organizzata.

26 giugno 2009: relazione su "L'applicazione delle misure di prevenzione patrimoniale e le questioni civilistiche: quadro di riferimento generale", tenuta in occasione del Convegno di studi organizzato presso il Polo Universitario di Trapani su "La gestione dei beni confiscati alla criminalità organizzata"

19 maggio 2009: relazione su "L'amministrazione giudiziaria dei beni sequestrati o confiscati tra efficienza e garanzie", svolta in occasione dell'incontro di studio organizzato dal "Corso di Dottorato di Ricerca in Fondamenti del diritto europeo e metodologia comparatistica", presso la Facoltà di Scienze Politiche dell'Università di Palermo

19 gennaio 2007: relazione su "I terzi e la sospensione dall'amministrazione dei beni", tenuta in occasione del convegno organizzato presso l'Università degli Studi di Catania su "Le sanzioni patrimoniali come moderno strumento di lotta contro il crimine: reciproco riconoscimento e prospettive di armonizzazione"

10 febbraio 2006: relazione su "Confisca dei beni dei mafiosi, gestione e nuova destinazione", tenutosi presso la facoltà di Giurisprudenza dell'Università degli Studi di Palermo

16 novembre 2001: relazione su "Amministrazione e gestione delle imprese confiscate alla mafia", tenuta in occasione del convegno "Cooperazione giudiziaria, sequestro, confisca: il problema dei diritti dei terzi e della spartizione e gestione dei patrimoni" organizzato in seno al programma di ricerca GROTIUS finanziato dall'Unione Europea e dal Comune di Palermo