ISSN 2039-1676

logo università degli studi di Milano


Luca Pistorelli


Magistrato

Nato nel 1962 ha conseguito la laurea nel 1987 presso l’Università degli Studi di Padova. Ha conseguito l’abilitazione all’esercizio della professione di avvocato nel 1990 e nello stesso anno è entrato in magistratura.
 
Ha iniziato la carriera di magistrato presso la Procura della Repubblica di Trapani, dalla quale è stato poi applicato presso la Direzione Distrettuale Antimafia presso la Procura della Repubblica di Palermo. Dal 1995 ha svolto le funzioni di giudice delle indagini preliminari presso il Tribunale di Milano e dal 2007 è magistrato della Suprema Corte di Cassazione addetto all’ufficio del massimario.
 
Dal 2000 al 2003 è stato componente del Comitato Scientifico presso il Consiglio Superiore della Magistratura, organo deputato all’elaborazione dei contenuti dell’attività di formazione dedicata ai magistrati ordinari.
 
Dal 2002 al 2005 è stato professore a contratto di Diritto penale dell’economia e di Diritto penale societario e tributario presso la facoltà di economia dell’Università di Verona.

Ha tenuto diversi seminari presso la Scuola di specializzazione per le professioni legali delle Università di Pavia e Luigi Bocconi di Milano ed è stato relatore in numerosi convegni, nonché in incontri di studi organizzati dal Consiglio Superiore della Magistratura.

PUBBLICAZIONI

 
Curatele:
 
MAZZA L., MOSCA C., PISTORELLI L., La disciplina di armi, munizioni ed esplosivi, 1997 e 2002, CEDAM, Padova;
 
BRICCHETTI R.-PISTORELLI L., L’udienza preliminare, 2003, Ed. Guida al Diritto, Milano;
 
BRICCHETTI R. – PISTORELLI L., Il giudizio abbreviato, 2005, IPSOA, Milano;
 
BRICCHETTI R. – PISTORELLI L., Giudizio abbreviato, in Trattato di procedura penale, diretto da G. Spangher, 2009, UTET, Vol. IV Procedimenti speciali, giudizio e procedimento davanti al tribunale in composizione monocratica.
 
Principali articoli e contributi in volumi collettanei:
 
L. PISTORELLI, La fattispecie di abusivismo nell’intermediazione finanziaria, in Riv.trim.dir.pen.ec., 1998;
 
L. PISTORELLI, Corporate governance. Il nuovo assetto delle responsabilità penali, Riv.trim.dir.pen.ec., 1999;
 
L. PISTORELLI, I criteri di determinazione della sanzione, in AA.VV. Commentario alle disposizioni generali sulle sanzioni amministrative in materia tributaria, 2000, CEDAM, Padova;
 
L. PISTORELLI, Le fattispecie di frode fiscale introdotte dal d.lgs. n.74/2000: brevi considerazioni a margine della riforma penale tributaria, in Diritto penale tributario,a cura di E. FALSITTA,2001, Giuffrè, Milano;
 
Trattato di diritto di famiglia, diretto da P. ZATTI, 2002, Giuffrè, Milano (nell’ambito dell’opera –vol.IV a cura di S. RIONDATO - ha curato le voci relative ai delitti contro la morale familiare, ai delitti contro l’onore, ai delitti contro la libertà individuale, ai delitti contro la personalità individuale, ai delitti contro la libertà personale e ai delitti contro la libertà morale);
 
L. PISTORELLI Le indagini preliminari e l’udienza preliminare nel procedimento per l’accertamento della responsabilità degli enti giuridici da reato, in AA.VV. La responsabilità amministrativa degli enti (d.lgs. 8 giugno 2001, n.231), 2002, IPSOA, Milano;
 
L. PISTORELLI, L’udienza preliminare, in Enciclopedia Giuridica Treccani, 2002;
 
L. PISTORELLI, I reati tributari, in Enciclopedia Giuridica Treccani, 2003;
 
L. PISTORELLI Aumenti di pena “mirati”: profili di sistema ed effetti, in Nuove norme su prescrizioni del reato e recidiva, a cura di Adolfo Scalfati, 2006, CEDAM, Padova;
 
L. PISTORELLI, Brevi osservazioni sull’interesse di gruppo quale criterio oggettivo di imputazione della responsabilità da reato, in La responsabilità amministrativa delle società e degli enti, 2006, n.1;
 
L. PISTORELLI, Natura della responsabilità degli enti e criteri di imputazione oggettiva al vaglio dei giudici di legittimità, in La responsabilità amministrativa delle società e degli enti, 2006, n. 4;
 
L. PISTORELLI I principi generali, in AA.VV., Responsabilità penale delle persone giuridiche, 2007, IPSOA, Milano;
 
L. PISTORELLI, Parametri oggettivi d’imputazione all’ente della responsabilità per il reato di aggiotaggio, in La responsabilità amministrativa delle società e degli enti, 2007, n.4;
 
L. PISTORELLI, La problematica costituzione di parte civile nel procedimento a carico degli enti: note a margine di un dibattito forse inutile,inLa responsabilità amministrativa delle società e degli enti, 2008, n.3;
 
L. PISTORELLI, La normativa antiriclaggio introdotta dal d. lg. 21 novembre 2007, n. 231, in Giurisprudenza di Merito, 2008, n. 10;
 
L. PISTORELLI, La prescrizione dei reati di competenza del giudice di pace, in Cassazione Penale, 2008, n.5;
 
L. PISTORELLI, Confisca del profitto del reato e responsabilità degli enti nell’interpretazione delle Sezioni Unite, in Cassazione Penale, 2008, n.12;
 
L. PISTORELLI, Nuovo delitto di atti persecutori (c.d. stalking), in Sistema penale e “sicurezza pubblica”: le riforme del 2009, a cura di S. CORBETTA- A. DELLA BELLA – G.L. GATTA, IPSOA, 2009;
 
L. PISTORELLI, Le Sezioni Unite di fronte alle sfide della modernità: le pratiche di “remotizzazione” delle intercettazioni, in Cassazione Penale, 2009, n.1;
 
L. PISTORELLI, Il diritto di critica giudiziaria e i suoi limiti, in Criminalia 2009;
 
CARCANO, Manuale di diritto penale – parte speciale, Giuffrè, 2010 (nell’ambito dell’opera ho curato le parti relative ai delitti contro la personalità internazionale dello Stato, ai delitti contro il sentimento degli animali, ai delitti contro la personalità individuale, ai delitti contro la libertà personale);
 
L. PISTORELLI, Le modalità di partecipazione dell’ente al procedimento nell’interpretazione della giurisprudenza di legittimità, in La responsabilità amministrativa delle società e degli enti, 2010.