ISSN 2039-1676

logo università degli studi di Milano


Alexander Bell


Dottore di ricerca in diritto penale. Avvocato

Nato nel 1982, ha conseguito la laurea nel 2007 con pieni voti e lode presso l'Università degli Studi di Milano, discutendo una tesi in materia di concorso esterno in associazione mafiosa, relatore Prof. Francesco Viganò.

Dal 2007, collabora all'attività didattica con Francesco Viganò, professore ordinario di diritto penale, titolare del corso di Diritto penale - parte speciale e Coordinatore del Corso di dottorato in diritto penale italiano, comparato e internazionale presso la Facoltà di Giurisprudenza dell'Università degli Studi di Milano.

Nel 2012 ha conseguito il titolo di Dottore di ricerca in diritto penale italiano e comparato presso la Scuola di Dottorato dell'Università degli Studi di Milano, discutendo una tesi sul tema "L'accertamento del pericolo nei delitti contro l'incolumità pubblica".

È partner dello Studio Legale Luca Santa Maria e Associati, dove si occupa di diritto penale ambientale e diritto penale per l'impresa. 

PUBBLICAZIONI

Monografie

A. Bell, Pericolo e incolumità pubblica, Maggioli Editore, 2015

Altre pubblicazioni

Amianto e non solo: le motivazioni della sentenza di primo grado del maxi-processo a carico degli ex dirigenti Montedison del petrolchimico di Mantova, in Diritto penale contemporaneo, 14 dicembre 2015

Le motivazioni della sentenza Fincantieri Palermo. La Cassazione torna a occuparsi di amianto, in Diritto penale contemporaneo, 13 aprile 2015

Il processo alla centrale termoelettrica di Porto Tolle: gli ex amministratori delegati di Enel condannati per pericolo di disastro sanitario, in Diritto penale contemporaneo, 16 ottobre 2014

La Corte di Cassazione scrive la parola fine sul processo Dell'Utri, in Diritto penale contemporaneo, 13 luglio 2014

Scarpe tossiche e pericolo penalmente rilevante: brevi note a una sentenza del Tribunale di Milano, in Diritto penale contemporaneo, 28 aprile 2014

Esposizione a sostanze tossiche e responsabilità penale, in Il libro dell'anno del diritto 2013 Treccani, 2013, pp. 49-56

Fatture "gonfiate" e delitto di dichiarazione fraudolenta: il caso della compravendita dei diritti televisivi Mediaset, in Corr. merito, 2013, n. 5, pp. 526-530

La Corte d'appello di Palermo, in sede di rinvio, conferma la condanna di Dell'Utri per concorso esterno in associazione mafiosa, in Diritto penale contemporaneo, 7 ottobre 2013

La sentenza della Corte di Appello milanese sul caso Berlusconi-Mediaset, in Diritto penale contemporaneo, 27 maggio 2013

Qualche breve nota critica sulla sentenza Dell'Utri, in Diritto penale contemporaneo, 15 giugno 2012

La sentenza della Cassazione sul caso Dell'Utri: una prima guida alla lettura, in Diritto penale contemporaneo, 7 maggio 2012

Il caso Dell'Utri nei giudizi di primo e secondo grado (aspettando la Cassazione), in Diritto penale contemporaneo, 15 dicembre 2010

Nota a C. eur. dir. uomo, Grande Camera, 23 giugno 2008, pres. Costa - Maslov c. Austria, Illegittima l'espulsione del minorenne per reati non violenti, quando questa determina la rottura dei legami familiari, sociali e culturali, in Riv. it. dir. proc. pen., 2008, n. 3

Recensioni

GALLO, Moralitè, in Riv. it. dir. proc. pen., 2012, n. 2

MASERA, Accertamento alternativo ed evidenza epidemiologica nel diritto penale - Gestione del dubbio e profili causali, in Riv. it. dir. proc. pen., 2009, n. 1

Attività didattica

Ciclo di lezioni sulle modalità di analisi di un caso e di redazione di un parere motivato, nell'ambito del corso di Diritto penale, Parte speciale, del Prof. Francesco Viganò, presso l'Università degli Studi di Milano, (2009 - 2010 - 2011 - 2012 - 2014)

Lezioni sul tema"Reati di pericolo e principio di offensività", nell'ambito del corso di Diritto penale, Parte generale, del Prof. Gian Luigi Gatta, presso l'Università degli Studi di Milano (2013 - 2014)